Fontanellato, 21 Dicembre, grande mercatino dell’antiquariato con 200 espositori

nessun commento

Fontanellato (PR): domenica 21 dicembre, prima mostra-mercato del giocattolo d’epoca

E tutto attorno al Castello, grande mercatino dell’antiquariato con 200 espositori

Vuoi ripercorrere la storia d’Italia attraverso i giocattoli d’epoca di valore storico ed estetico, che portano la firma delle manifatture italiane e delle falegnamerie europee? Vuoi acquistare una bambola che riecheggia ed evoca i nomi Lenci, Furga o Dep? Tra soldatini di piombo, presepi natalizi, mappamondi, romantiche statuine che ballano in un carillon su note nostalgiche, alla prima edizione della “mostra-mercato del giocattolo d’epoca” a Fontanellato (19 km da Parma), faranno capolino anche i più classici trenini, vecchi giochi in latta e in legno, bambole di porcellana e di pezza, automodelli di varia grandezza, cartoline curiose, fumetti e giornalini oltre a esempi di editoria specializzata per ragazzi.

L’evento è in programma domenica 21 dicembre dalle 9.30 alle 17 – a ingresso libero – nel centro ricreativo “La Ghiacciaia” in piazza Pincolini a pochi metri dalla Rocca Sanvitale, che sarà circondata tutto attorno da oltre 200 espositori di oggetti d’antiquariato nel tradizionale Mercatino d’Antiquariato.

Il percorso espositivo della mostra-mercato del giocattolo d’epoca sarà articolato per aree tematiche con un’attenzione particolare, appunto, ai legami fra giocattolo e realtà sociale e culturale. Ci saranno giochi in scatola, animaletti, pentolini, burattini, ferromodellismo, vecchi flipper e raganelle, birilli, robot giapponesi. Per maggiori informazioni contattare l’assessorato al Commercio del Comun e di Fontanellato (tel 0521-823218) oppure l’associazione italiana del giocattolo d’epoca e da collezione www.aigec.it

Tutto attorno alla Rocca ci saranno ulteriori stand con giocattoli d’epoca, tra i banchi del mercatino dell’antiquariato dove i visitatori potranno trovare inoltre mobili, dipinti, orologi, strumenti ottici, radio; argenti, gioielli e preziosi, libri, stampe, monete, vecchie riviste, ferri, chiavi da collezione, biancheria antica e persino arredi per navi, oltre a oggetti d’arte sacra.

Il mercatino dell’antiquariato di Fontanellato, a ingresso libero, si qualifica con oggettistica di spessore storico e artistico ed è in programma domenica 21 dicembre dalle 7 alle 18 con specifici banchi di espositori attorno al castello e lungo i portici. Troverete statuine stile vecchia Parigi, pezzi unici Limoges, ceramiche di fine Ottocento e pezzi Belle Epoque del primo Novecento, stampe da collezione che rappresentano serie di città d’arte care al Gran Tour di fine Settecento.

Su una superficie espositiva di circa 6mila metri quadrati, è uno dei più importanti e qualificati mercati del nord Italia. Circa trecento espositori propongono – ogni terza domenica del mese 2008 –  tutto ciò che può affascinare un appassionato di antichità o di modernariato. Interessante poi, per la varietà e l’offerta, il settore del modernariato con oggetti di vario genere, in primo luogo divani e tavolini. Gli oggetti di maggior pregio del mercatino dell’antiquariato sono garantiti da certificazione. Gli espositori del mercatino dell’antiquariato hanno obbligo di legge di rilasciare certificato di autenticità degli oggetti venduti aventi valore superiore a 500 euro. Non mancano articoli di rigatteria, vintage, gusto retrò.

Info. Iat – Ufficio Turistico Rocca Sanvitale, tel. 0521-823220.

Informazioni e prenotazioni   Ufficio Turistico, Rocca Sanvitale, tel. 0521-823220.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 18th, 2008 at 6:09 pm