Teatro del Cerchio, ” Pinocchio e i bulli ” domenica 15 marzo

nessun commento

Teatro del Cerchio di ParmaANFITEATRO SUD DI TORTOLI’ (OG)

“PINOCCHIO E I BULLI”

Domenica 15 marzo alle ore 17.00 andrà in scena al Teatro del Cerchio uno spettacolo per i bambini di grande attualità. Attraverso il teatro d’attore e di ombre, l’incontro tra Pinocchio e una “testa di legno” diventa un pretesto per parlare ai bambini e agli adulti del bullismo e dell'”infanzia dimezzata”. La conoscenza delle dinamiche di prevaricazione e dell’educazione diventa il primo passo per intraprendere un cammino di crescita e di serenita’. Ricordiamo che i bambini entrano gratis! Per ogni adulto pagante un ingresso omaggio valido per un bambino.

Testo e Regia Susanna Mameli, con Serafino Pancioni,tecnica utilizzata teatro d’attore e ombre, età consigliata dai 6 anni in su

C’era una volta… un Re – diranno i miei piccoli… – no ragazzi, avete sbagliato.
C’era una volta un bambino che si chiamava Pinocchio. Un giorno, mentre andava a scuola, fantasticava con la sua testolina e faceva mille castelli in aria, uno più bello dell’altro. Ma a un certo punto, ecco una testa di legno davanti al cancello della scuola. La testa di legno ballava ma sembrava attaccato alla corrente elettrica poi faceva un gran fumo con un sigaro e questo nuvolone nascondeva ogni cosa – perfino il bidello mangiafuoco che era bello grosso e  cercava di capire che stava succedendo, non riusciva a vedere nulla –  Accipicchia Pinocchio ha un bel problema da risolvere e in più la Fata dai capelli Turchini è fuori campo, e non risponde al cellulare…. Che fare?

L’intenzione dello spettacolo è quella di affrontare questo complicato tema senza dimenticare che anche i “Bulli” sono bambini e ragazzi e ragazze con l’infanzia dimezzata, incapaci di crescere e di trovare risposte al loro disagio di vivere. Parlare e far conoscere le dinamiche di prevaricazione è il primo antidoto verso una vita più serena e felice.

Teatro del Cerchio Via Pini 16/a – Parma

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Marzo 14th, 2009 at 6:02 pm