Al Castello di Bardi (PR), rievocazione tra storia e leggenda, Pasquetta… nel 1800

nessun commento

Castello di Bardi, Pasquetta... nel 1800 Pasquetta… nel 1800

Al Castello di Bardi (PR), rievocazione tra storia e leggenda

Lunedì 13 aprile 2009

Un castello arroccato su uno sperone di diaspro, una leggenda più suggestiva dell’altra, e una spettacolare rievocazione in bilico tra storia e mito. E’ il Castello di Bardi (PR) il lunedì di Pasqua, sabato 13 aprile 2009. In questa giornata di festa sembrerà di tornare indietro di almeno un centinaio d’anni in un batter d’occhio, e la Fortezza comparirà come se l’orologio del tempo si fosse fermato al 1800. Verranno rievocati alcuni aspetti della vita ottocentesca: le battaglie, le feste a corte e nelle piazze, i balli delle dame con abiti sfarzosi ed evocativi, che raccontano di languidi amori lontani… Negli spazi all’aperto del castello sarà allestito un piccolo mercatino in stile. L’ingresso per gli adulti costa 9 euro e per i bambini dai 6 ai 14 anni 6 euro e la manifestazione si svolge tra le 10 e le 19.

Per informazioni e prenotazioni

Cooperativa Diaspro Rosso, contattare Roberta Boccacci tel 0525.71626 cell. 349.4101448

Sito web www.diasprorosso.com e-mail info@diasprorosso.com

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

12 Aprile, 2009 at 8:33 pm