Sport: un buon esempio per donare il sangue A Palazzo Soragna ADAS INTERCRAL invita i giovani ad un incontro con gli atleti della nostra città, lunedi 20 aprile alle 20

nessun commento

Sport: un buon esempio  per donare il sangue  A Palazzo Soragna ADAS INTERCRAL invita  i giovani ad un incontro con gli atleti della nostra città  Lunedì 20 aprile alle 20 Strada al ponte Caprazucca 6 - Parma   Palazzo Soragna apre le porte allo sport grazie all’iniziativa promossa da Adas Intercral Parma, che lunedì 20 aprile, dalle 20, organizza la serata pubblica “Sport: un buon esempio per donare”.  Nella Sala convegni dell’austero palazzo in strada al ponte Caprazucca 6, sede dell’Unione Parmense degli Industriali, gli atleti della città incontrano i giovani per sostenere la partita più importante: donare il sangue. L’evento aperto alla cittadinanza nasce dal legame di fiducia che lega Adas Intercral Parma e il mondo dello sport cittadino, in particolare le società Cariparma Volley e Gran Parma Rugby.   La serata inizia con un aperitivo a buffet gratuito per tutti gli intervenuti.  Nell’occasione Adas Intercral presenta la nuova testimonial dell’associazione per l’anno 2009: la giocatrice del Cariparma Volley Jana Senkova. Per il primo anno testimonial del valore del dono è una donna, in aggiunta giovane, bella e sportiva. Nel complesso Jana è un modello di femminilità energica e trascinante, in grado di veicolare i valori etici dello sport e la solidarietà insita nel gesto della donazione verso le potenziali donatrici. In Italia infatti le donne sono ancora in numero minore rispetto agli uomini, se confrontate con la media europea.  All’evento  in Palazzo Soragna partecipano per il Gran Parma Rugby il capitano Roberto Mandelli e Damin Buzaj, già testimonials di Adas Intercral nelle precedenti campagne di promozione del valore del dono, rivolte in particolare a giovani, sportivi e cittadini stranieri.  Intervengono anche Daniele Dessena, giocatore della Sampdoria U.C., Massimo Manara, medico sociale del Milan A.C., Rocco Ferrari, medico sociale dell’Overmach Rugby Parma e Andrea Bandini, presidente del Gran Parma Rugby. Tra le autorità segnaliamo il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il presidente dell’Adas provinciale Michele Fedi, il presidente di Adas Intercral Mauro Pinardi, oltre a Stefano Cantarelli, medico del servizio di Immunoematologia e trasfusionale dell’Azienda ospedaliero-universitaria, e al dirigente scolastico del Quarto Liceo Scientifico Aluisi Tosolini.   Adas Intercral Parma è un’associazione di volontariato a carattere locale ed aziendale che svolge funzioni di tipo  umanitario. È federata con Fidas – Federazione Italiana Donatori Associati Sangue. Si è costituita nel 2006, con lo scopo principale di propagandare il principio dell’offerta libera, gratuita ed anonima della donazione di sangue e divulgare i criteri informatori della pratica trasfusionale.  L’associazione promuove iniziative per valorizzare e tutelare i gruppi di donatori nei confronti di enti pubblici ed aziende private, nonché stabilire rapporti di mutuo soccorso e far sorgere vincoli di solidarietà tra gli associati.  Per informazioni sull’attività di Adas Intercral visitare il sito www.intercralparma.it o scrivere a cral@provincia.parma.it. Il presidente è rintracciabile al numero 0521.931537 il martedì, mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 19th, 2009 at 9:12 pm