A Fidenza Village l’eccezionale musica dei Gotan Project

nessun commento

Fidenza Village

A Fidenza Village l’eccezionale musica dei Gotan Project:

shopping fino a tarda sera sulle note del tango argentino


Philippe Cohen SolalGiovedì 23 Luglio alle 21.00 Fidenza Village regalerà ai suoi visitatori una serata davvero speciale: Tango – No Tango un esclusivo ed indimenticabile dj set che vanterà la presenza di Philippe Cohen Solal, fondatore, tastierista e leader dei Gotan Project, gruppo di fama internazionale che miscela le intense e sofisticate sonorità del tango argentino a quelle elettroniche dei moderni strumenti.

Un musicista d’eccezione, applaudito in tutto il mondo, che Fidenza Village ha il privilegio di presentare ai suoi visitatori durante la consueta serata del giovedì dedicata allo shopping al chiaro di luna, con bar e ristoranti aperti fino alle 23:00.

Solal proporrà musica elettronica e house suggestivamente accostate al suono di strumenti più tradizionali e al tango argentino. Un mix affascinante ed inedito da ascoltare sulla sabbia, tra le luci soffuse, gli ampi divani, i cuscini e le vele di tessuto dell’area chillout allestita all’interno del Village.

Fidenza Village ricrea per i suoi ospiti l’atmosfera dei più esclusivi locali lounge per ospitare questa serata dedicata alla musica che vedrà anche alcune coppie di straordinari ballerini di tango esibirsi lungo il viale del Villaggio.

Uno spettacolo unico nel suo genere dal quale sarà impossibile non lasciarsi coinvolgere. Tutti infatti potranno provare a cimentarsi con il tango: basterà seguire i passi principali riprodotti come impronte sui viali.

Alle prime 2.000 persone che si presenteranno all’evento dalle ore 20.00 in poi, Dada The Music Movement regalerà dei download da 7 brani l’uno!

E con i saldi ancora per tutto il mese di agosto, un’occasione in più per fare shopping a Fidenza Village!

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 23rd, 2009 at 2:21 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with