Una domenica di …. Strolghino

nessun commento

Strolghino, November Porc a ZibelloA ZIBELLO, domenica 22, NOVEMBER PORC, prepara e distribuisce (gratis) lo Strolghino più lungo – Mercato delle specialità tipiche e di nicchia italiane e della Bassa parmense – Animazione per grandi e piccoli, tiro al salame – Ultima settimana per “A tavola con November Porc

NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, l’originale manifestazione, organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello. domenica 22 novembre, è a ZIBELLO. La formula della kermesse enogastronomia, che si sposta in 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana) e durante la quale ogni paese valorizza un maxisalume, è stata definita “la Staffetta più golosa d’Italia”.

Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello” è la definizione della “tappa” di ZIBELLO, la città-capitale del regno di Sua Maestà Culatello (la DOP è “Culatello di Zibello”). Piaceri e delizie che domenica 22 novembre si possono avere già alle ore 9:30, quando riapre il Mercato dei prodotti tipici dei Presidi Slow Food e delle Città dei Sapori. Come si può comprendere, in Contrada Pallavicino (che mantiene il fascino rinascimentale) e nel Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani, si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre a specialità alimentari di nicchia (fra cui prosciutto San Daniele, olio del Garda, salumi umbri), assieme alle eccellenze della Bassa parmense, quali il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta di San Secondo, il Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro.

In contemporanea apre anche il Mercato “Doni di Natale”, così, assieme alle prelibatezze gastronomiche si possono acquistare regali ed addobbi per le prossime Festività, evitando le affannose corse dell’ultima … ora!!.

Per tutto il giorno sarà possibile effettuare il “Tiro al Salame”, l’iniziativa del “Circolo Estimatori del Suino”, che consiste nel lancio di cerchietti colorati verso salami e Strolghini posizionati verticalmente. La vincita è nell’infilarlo così lo si porta via.

Alle ore 10 si terrà “Baby Dance” e apriranno i gonfiabili (gratuiti) per i bambini. Dalle ore 10 e dalle ore 15 alle 18 (di fianco al punto di informazione), Esperta terrà un laboratorio gratuito, riservato ai bambini sul tema il maiale, i salumi e gli animali della fattoria. Le attività saranno diverse a seconda dell’età dei bambini. In programma: il “maiazzle” (maiale-puzzle): un maiale che i bambini potranno scomporre e ricomporre; i salumi del maiale: un gioco per imparare ad associare i diversi tipi di salume e le parti del maiale da cui provengono; e il laboratorio di piccola manualità: con pasta di i bambini potranno realizzare gli animali della fattoria e portarseli a casa; verranno anche realizzate maschere degli animali della fattoria.

Alle ore 10 inizierà “A piedini nella Bassa”, la camminata in compagnia delle Guide Ambientali Escursionistiche di Terre Emerse, organizzata da Parma Turismi. Ritrovo alla Casetta Info Point. Partenza alle 10 e rientro alle 12.30 (costo: Euro 10,00 a persona, degustazione inclusa. Bambini fino ai 6 anni gratis). Da segnarsi in agenda che la prossima passeggiata si terrà a Roccabianca, domenica 29 novembre.

Alle 11:30 si inizierà la “produzione” dello Strolghino (salame di Culatello) più lungo (lo scorso anno fu oltre 500 metri) con massalini (norcini) anziani e giovani che si impegneranno a fondo per insaccare il mostro di lunghezza, già vincitore del Guinness dei Primati nel 2003. In contemporanea si aprirà lo stand gastronomico nella tensotruttura retrostante il Chiostro.

Ore 14:30 giochi, spettacoli, e musica con la Minestron Band. 14:40 burattini di Ferrari. Ore 15:30 l’enorme “serpentone” di Strolghino sarà “sacrificato” (tagliato e cotto alla piastra) per essere distribuito gratuitamente ai presenti.

Si ricorda ai camperisti che a Zibello è stato predisposto un parcheggio per camper davanti alla Caserma dei Carabinieri.

L’ultima “tappa” di November Porc sarà a Roccabianca, sabato 28 e domenica 29 novembre.

E lunedì si “entra” nell’ultima settimana di “A Tavola con November Porc”.

Si tratta delle proposta di 17 Ristoranti aderenti alla Strada del Culatello di Zibello, che per tutto il mese di novembre (quindi fino a lunedì 30) propongono menù a base di maiale. “A Tavola con November Porc” consente di spaziare fra ristoranti “stellati” (ovvero presenti nelle varie Guide per gourmet) a altri a conduzione familiare, con una costante che li accomuna tutti: nella “Bassa” si è mantenuto il gusto della quotidianità e dell’ospitalità, e i piatti mantengono i sapori della tradizione anche se sono stati innovati per andare incontro ai nuovi gusti del buongustaio.

November Porc” è organizzato dalla Strada del Culatello di Zibello, con il sostegno di Banca Monte e Assessorato Regionale all’Agricoltura, con il contributo di Apt Servizi Emilia Romagna, in collaborazione con Provincia di Parma, Comuni della zona, Camera di Commercio di Parma, Ascom, Confesercenti.

Per info: Strada del Culatello di Zibello, tel. 380 3051196

www.novemberporc.com; e mail: info@stradadelculatellodizibello.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 21st, 2009 at 11:35 pm