FIDENZA: Gli alunni della Media Zani sul canale satellitare MTV Nickelodeon

nessun commento

Gli alunni della Media Zani sul canale satellitare MTV Nickelodeon, per la prima puntata del mistery game “Avventura di paura” nel castello di Bardi.Gli alunni della Media Zani sul canale satellitare MTV Nickelodeon, per la prima puntata del mistery game “Avventura di paura” nel castello di Bardi.

Quattro alunni della scuola Media Zani nel casting di un programma televisivo. Quattro alunni della classe 2^G sono stati scelti da Martina Annoni dal canale satellitare MTV Nickelodeon per vivere un’avventura da paura. Un’avventura incredibile, un mistery game che andrà in onda il 10 dicembre prossimo su sky -Nickelodeon. Una caccia al tesoro in uno dei luoghi più misteriosi d’Italia per riportare alla luce un tesoro leggendario. Un’esperienza mozzafiato alla ricerca di uno scrigno prezioso in un castello misterioso infestato dai fantasmi. Il castello di Bardi, che di fantasmi ne conserva da secoli il ricordo. Il 18 novembre scorso, quindi, i quattro alunni della Scuola Media Zani di Fidenza, grazie alla loro insegnante Lorenza Pellegrini e alla troupe di MTV NiKodeon hanno vissuto un’esperienza incredibile. Paolo, Antonio e dopo una severa selezione sonno stati scelti come protagonisti della prima puntata del format “un’avventura da paura” che andrà in onda il prossimo 10 dicembre alle ore 15.40. I quattro ragazzi, armati di una buona dose di coraggio hanno portato a termine la missione, risolvendo misteri, decifrando codici e superando prove di intelligenza e di coraggio, aiutandosi con una vecchia mappa ed una trasmittente, ma anche grazie ad un bel gioco di squadra. Un vero e proprio gioco di gruppo emozionante e divertente che appassiona e diverte. Un’avventura che unisce mistero e azione, enigma, prove di coraggio e intelligenza. “E’ stata una giornata di scuola diversa per i nostri alunni, sicuramente insolita, ha spiegato il Preside della Media Zani, Paolo Mesolella, ma si è rivelata senz’altro formativa e stimolante per questi nostri ragazzi che per un intero giorno, hanno vissuto un’esperienza unica, tra fantasmi, operatori, luci e macchine da presa, che difficilmente col tempo dimenticheranno.

Fonte: Caserta24ore.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 25th, 2009 at 3:08 pm