Il Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato indossa il Fiocco Bianco, mercoledì 25 novembre 2009

nessun commento

White ribbonLa vera forza è nel Rispetto delle Donne

Mercoledì 25 novembre 2009 il Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato (Parma) aderisce alla Campagna Nazionale per dire no alla violenza sulle donne. Per tutta la giornata le guide in servizio al Museo e nel bookshop del castello indosseranno il simbolo che contrassegna l’iniziativa: un fiocco bianco semplice appuntato alla maglia o alla giacca per dire a tutti che “la vera forza è nel rispetto”.
Il Museo Rocca Sanvitale è strutturato in parte come una “antica domus”. E’ la casa dove vissero i Conti Sanvitale per cinquecento anni: è arredata con suppellettili, mobili d’epoca, quadri e – visitandola – consente un viaggio in diversi periodi storici lontani nel tempo, dalle stanze rinascimentali a quelle ottocentesche. Proprio per comunicare che una casa deve essere un luogo degli affetti, della sicurezza, dell’accoglienza oggi più di allora –  mercoledì 25 novembre – il Museo Rocca Sanvitale aderisce alla Campagna del Fiocco Bianco, giornata nazionale per dire no alla violenza domestica, una delle principali cause di morte per le donne in tutto il mondo. L’iniziativa è promossa – a livello municipale – dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Fontanellato.
Il Museo – soggetto attivo nel territorio – intende comunicare valori sociali e ideali in cui si rispecchia e dare il proprio contributo per creare, tutti insieme, una società migliore. Ecco perchè i turisti, in occasioni particolari, accanto alle nostre iniziative culturale ed eventi dedicati ad ogni fascia di età, troveranno talvolta un Museo Dialogante, un Museo Presente, un Museo Eticamente Responsabile.
Vi invitiamo a venirci a trovare…
Info. Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521.829055.

———-

Staff di NelParmense
Info sulla campagna del fiocco bianco ” da Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Campagna_del_Fiocco_Bianco

Il movimento che contrasta la violenza sulle donne

Dopo il massacro di Montreal del 6 dicembre 1989, in cui 14 donne furono uccise da un antifemminista, in Canada nacque un movimento in cui si vestiva un fiocco bianco per manifestare la propria opposizione alla violenza contro le donne.

La «Campagna del Fiocco Bianco» iniziò nel 1991 in seguito a questo movimento. Lanciata da politici di Toronto, tra cui l’attuale leader del Nuovo Partito Democratico Jack Layton, è oggi diffusa in più di 50 paesi in tutto il mondo. Il principio di base è l’importanza che uomini e ragazzi alzino la voce contro qualsiasi forma di violenza contro le donne.

In Canada è il 6 dicembre la «Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne» (National Day of Remembrance and Action on Violence Against Women), mentre nell’altra parte del mondo si celebra il 25 novembre di ogni anno.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 25th, 2009 at 3:01 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with