Mu Parma, ospite d’onore Maurice Fulton dagli States

nessun commento

Venerdì 12 febbraio torna al circolo Mu di via del Taglio l’ormai classico appuntamento con “Beat to be!” e la musica dance. Ospite d’onore Maurice Fulton dagli States. Vera icona underground, produttore geniale dai 1000 volti, Fulton è all´attivo dal 1994, con produzioni Disco ed House piene di funk, di electro ma sempre originali e avanguardistiche. Il suo progetto MU, con la moglie alla voce, sbanca le classiche con l’irriverente punk electro “Paris Hilton” nel 2004, finno al suo progetto Syclops su DFA, artefici di un album storico che coniuga elettronica, old school house e Disco. La sua ultima scoperta Kathy Diamond è ora una star della scena Nu Disco…

Maurice Fulton è anche remixer senza eguali: il suo tocco ha attraversato le musiche di Ost & Kjex, Chateau Flight, David Holmes, Chicken Lips, The Rapture, Hot Chip e Simian Mobile Disco. Collaboratore degli americani Chk Chk Chk, ha inciso per etichette come Nuphonic, Modal, DFA, Tigersushi, Warp e Output, i suoi brani sono suonati sia da Ricardo Vilalobos che da Lindstrom come dai 2Many DJs, i quali li hanno prontamente inseriti nelle loro compilations.La sue abilità su tre piatti, combinate con le sue selezioni, fanno di Maurice Fulton uno dei migliori dj al mondo, paragonabile solo a Carl Craig e Frankie Knuckles!! Ad accompagnare Fulton nella dancehall ci saranno Peter Edison e dj Rocca, la Faulty Kru e le proiezioni del Laboratorio Godot.

Inizio serata ore 23. Ingresso riservato ai soci Arci. Per maggiori informazioni www.beattobe.blogspot.com

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 12th, 2010 at 1:18 am