Archive for Febbraio, 2010

Emergency, iniziative in Italia

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 19th, 2010 at 10:35 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Mu Parma, DNB TALES EP.4 , Venerdi’ sera 19 febbraio

without comments

DNB TALES EP.4 | dr. Jakyll & mr. Hide

Dr Jakyll starring as:
DJ WAX
WAXPROJECTLABORATORY

Ancona, IT
myspace.com/waxprojektmusic

LABELS
Trust in Music,
Modulate,
Corinthian,
SubCulture

Mr. Hide starring as:
DJ NONAME
from: HYDROPHOBICS

Macerata, IT
myspace.com/leoakanoname

LABELS
Modulate,
Gun Recordings

Hosted by Mu Residents: Mez, Filthek & Tike

INGRESSO RISERVATO AI SOCI

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 19th, 2010 at 1:23 pm

I Castelli del Ducato di Parma e Piacenza: destinazione sogno

without comments

Alla Bit di Milano, dal 18 al 21 febbraio 2010, sono presenti all’interno di uno stand da “favola”

Anche quest’anno i Castelli del Ducato di Parma e Piacenza in mostra alla BIT di Milano (Borsa internazionale del Turismo), dal 18 al 21 febbraio 2010. Il loro spazio si trova all’interno del grande stand (110 mq) che quest’anno promuove la Provincia di Piacenza, e che è ispirato da un sentire comune a quello dei castelli: la favola, il sogno, l’emozione. Perché una vacanza, anche breve, anche di un solo giorno deve avere il valore aggiunto di una fiaba. L’uscire dai binari consueti è quello che la visita a un castello o ad una rocca consente. «Quando si entra in un castello – dice Rita Gibelli, responsabile della comunicazione dell’Associazione dei Castelli del Ducato – specialmente se ben conservato e accogliente come i nostri, si prova la sensazione di fare un tuffo nel passato. E non in un passato qualunque: in romantiche storie e leggende fatte di cavalieri e dame, amore e onore, sogni. Si cammina in quei corridoi, si entra nelle stanze, si respira l’atmosfera che questi nobili personaggi hanno vissuto secoli fa. E ci si lascia incantare». Innamorarsi dei castelli è ancora più facile con un allestimento davvero speciale, realizzato dai creativi Mauro Ferrari e Walter Adami con il coordinamento di Maurizio Parma, vicepresidente della Provincia di Piacenza.

Lo stand “Piacenza, una provincia da favola” si trova nel settore 5 Italia – Padiglione 1 – Stand L21 – M22, Corsia LM.

Per informazioni: Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto.

Tel. 0521.829055/823221 info@castellidelducato.it www.castellidelducato.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

JuJitsu Center al 13° GALA’ GINO BIANCHI

without comments

Ottimi risultati conquistati dal JuJitsu Center al 13° GALA’ GINO BIANCHI, tenutosi Domenica 14 Febbraio al Palazzetto dello Sport di Masseno a Genova, trofeo di livello nazionale, che ha riscosso una buona adesione di atleti dal Centro e Nord Italia.

Sei medaglie su sei atleti per la società ducale, di cui ben due d’oro.

Bene Baratti che nella categoria -77kg, sopra a quella abituale, vince tre combattimenti tutti prima del limite e mette in luce uno stato di forma ottimale in vista dei Campionati Italiani del prossimo fine settimana in terra partenopea.

Ottima prestazione anche per Marco Cenicola, Astigiano da quest’anno in forza al JuJitsu Center grazie ad un accordo di collaborazione che coinvolge vari atleti Piemontesi, avendo scelto di affidare la loro preparazione all’esperienza di Marco Baratti.
Cenicola, atleta di livello internazionale, schiaccia senza appello i suoi avversari e classifica al primo posto.

Nella categoria -69kg bella prova nei senior, che vale una Medaglia di Bronzo, per DeSimone mentre nei Juniores da sottolineare Tagliaferro che vince agevolmente nelle eliminatorie, ma non trova il ritmo in finale e si deve accontentare della medaglia d’Argento.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 18th, 2010 at 1:10 am

SPARANISE: NOTA DI COMPIACIMENTO DI NAPOLITANO PER IL NUOVO LIBRO DEL PRESIDE MESOLELLA SU CORRADO GRAZIADEI

without comments

Il Presidente della Repubblica ha inviato una nota di compiacimento per la pubblicazione del nuovo testo su Corrado Graziadei – La Resistenza e le lotte contadine in Terra di Lavoro a cura di Paolo Mesolella. La notizia è stata riportata da Paola Broccoli che è in possesso della missiva di Napoletano, nel corso della presentazione del libro tenutasi a Caserta all’Ofca di Cutillo. I lavori coordinati da Pasquale Iorio hanno fatto emergere una interessante discussione tra i relatori Gianni Cerchia, Felicio Corvese, il Sindaco di Sparanise Mariano Sorvillo Paola Broccoli, che ha redatto un proprio contributo nel testo con un inedito del rapporto tra Graziadei e D’Innocenzo ( è il mio bisnonno materno ha dichiarato la Broccoli) e il Mesolella. Tra i presenti intervenuti gli ex onorevoli Elio Rosati, Paolo Broccoli, Rosa Suppa ed esponenti della sinistra casertana, tra cui Franco Capobianco,Rosa Bonavolontà, Peppe Venditto, del mondo dell’associazionismo, Alina Mastracchio e la presidente dell’Auser Caserta e dirigenti della Cgil.
La pubblicazione nasce da un laboratorio con gli alunni dell’Itc di Sparanise e tratteggia la figura di Graziadei come figura chiave per conoscere la storia dell’antifascismo e del Pci nell’immediato dopoguerra. Il suo impegno nelle lotte sociali nel periodo 1945-1950, soprattutto nelle campagne, è stato determinante per costruire “un nuovo partito comunista ” in Terra di Lavoro. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Nuove Energie,Forum Terzo settore e Rete Etica dei Valori.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 17th, 2010 at 5:26 pm

In viaggio per Emergency

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 17th, 2010 at 2:16 am

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Emergency, “Afganistan” Nobel per la Pace e criminali di guerra

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 16th, 2010 at 2:45 pm

Sgombero a Segrate: un nuovo solito caso. La denuncia del Naga.

without comments

Milano, 16/02/2010

Stamani all’alba è iniziato l’ennesimo sgombero. E’ stato il turno del campo rom di Segrate dove vivevano più di 130 persone e dove, anche in questo caso, erano in atto processi positivi d’integrazione.

Anche in questo caso, i bambini residenti nel campo frequentavano le scuole locali e anche in questo caso le maestre, stamani, erano in prima fila per dare sostegno alle persone sgomberate e per cercare di portare i bambini a scuola.

Anche in questo caso, non sono state trovate soluzioni abitative alternative e condivise. Anche in questo caso, l’unica proposta è stata quella di separare le donne e i bambini dai mariti.

Anche in questo caso, vengono calpestati diritti e libertà fondamentali di uomini, donne e bambini che, da mesi ,vengono rincorsi e stanati dove tentano di trovare rifugio.

Anche in questo caso, non sono servite le mobilitazioni:  l’accanimento prosegue imperterrito e insensato.

Anche in questo caso, abbiamo incontrato famiglie che erano state sgomberate prima dal campo rom di Rubattino, poi dalla zona di Bacula, poi da Bovisasca, poi ancora da Rubattino e, stamani, da Segrate.

Anche in questo caso, per un giorno, staranno accesi deboli riflettori sull’ennesimo sgombero e poi tutto tornerà come prima.

Anche in questo caso, la città è assuefatta.

Il Naga continuerà a portare assistenza nelle aree dismesse della città, nei campi rom e ovunque ce ne sia bisogno e continueremo a denunciare ogni violazione dei diritti di chicchessia.

Per maggiori informazioni
NAGA  02 58 10 25 99   – 349 16 033 05 –
naga@naga.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 16th, 2010 at 2:26 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Via Padova: il Naga denuncia le strumentalizzazioni

without comments

Milano, 15/02/2010.

A seguito dei fatti di via Padova è preoccupante costatare come episodi deplorevoli e luttuosi che si verificano costantemente in contesti del tutto differenti (es. tifoserie negli stadi, risse in locali notturni o tra automobilisti, ecc.) vengano automaticamente, secondo un meccanismo ben oleato, scaricati sul fronte delle problematiche legate al fenomeno migratorio. Peraltro si continua – da ogni parte – a fare strumentale confusione quanto all’eventuale implicazione di immigrati irregolari.
Sarebbe, quindi, opportuno soppesare con più lucidità ed equilibrio avvenimenti di questo tipo.

Per questo,  il Naga condanna ogni strumentalizzazione avanzata da tutti i partiti e dal governo cittadino che nulla ha fatto per migliorare le condizioni sociali, abitative e lavorative dei cittadini stranieri e che continua a peggiorarle nel tentativo, purtroppo fruttuoso, di avvantaggiarsene in termini elettorali.

Per maggiori informazioni
NAGA  02 58 10 25 99   – 349 16 033 05 – naga@naga.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 15th, 2010 at 5:10 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Storia e Memoria, ANNIVERSARI DEL 15 FEBBRAIO

without comments

Bruno Longhi

ANNIVERSARI DEL 15 FEBBRAIO
Selezione di anniversari, ricorrenze, eventi e personaggi legati alla giornata
Foglio periodico di TWIMC Parma – Anno VI – N. 520 – Edizione del 15.02.2010

OGGI RICORDIAMO:
Martiri di Villa Cadé
e BRUNO LONGHI, nel 65° Anniversario della morte

Eventi:
1637 – Ferdinando III diventa Sacro Romano Imperatore
1798 – Proclamazione della Prima Repubblica Romana
1944 -Inizia l’assalto degli Alleati all’Abbazia di Montecassino
2005 – Viene fondato Youtube

Nati:
1564 – Galileo Galilei, fisico e filosofo italiano († 1642)
1877 – Louis Renault, imprenditore francese († 1944)
1882 – John Barrymore, attore statunitense († 1942)
1898 – Totò, attore e compositore italiano († 1967)
1927 – Carlo Maria Martini, cardinale e arcivescovo cattolico italiano

Morti:
1885 – Flavio Chigi, cardinale italiano (n. 1810)
1926 – Piero Gobetti, giornalista e politico italiano (n. 1901)
1945 – Bruno Longhi. Patriota (n.1909)
1965 – Nat King Cole, cantante e pianista statunitense (n. 1919)
1998 – Oreste Macrì, critico letterario e filologo italiano (n. 1913)
2005 – Carlo Tullio Altan, antropologo e sociologo italiano (n. 1916)

Santi Cattolici:
San Claudio de la Colombiere, Sant’Euseo di Serravalle-Sesia, Santi Faustino e Giovita, Santa Giorgia, San Sigfrido di Vaxjo, San Wilfrido della Gherardesca, Madonna del Conforto, festeggiata ad Arezzo

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 15th, 2010 at 3:00 am

PeaceReporter, una guerra da 50 milioni al mese

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 14th, 2010 at 10:46 pm

Inviato in Notizie,Politica

Tagged with

Alunno Marco Dalla Giovanna della Scuola Media Zani di Fidenza riceve il Premio della bontà San Donnino d’oro

without comments

Premio della bontà, San Donnino d’oro a Marco Dalla Giovanna della Scuola Media Zani di Fidenza

Premio della bontà  San Donnino d’oro

Domenica 7 febbraio 2010, nella cattedrale di Fidenza è stato consegnato il Premio della bontà, San Donnino d’oro, al nostro alunno Marco Dalla Giovanna.

La manifestazione, promossa dalla Diocesi di Fidenza on il patrocinio dell’amministrazione comunale fidentina, è stata presieduta dal Vescovo di Fidenza, S. E. mons. Carlo Mazza e dall’assessore alla cultura, prof.ssa Lina Callegari.

Il premio, assegnato dall’apposito comitato ai ragazzi “riconosciuti meritevoli per atti duraturi di amore e valorizzazione della vita”, è stato presentato dal Presidente dell’AGE, (Associazione Italiana Genitori) dell’Emilia Romagna, preside Giovanni Bovini.

Presente anche il Dirigente della Scuola Media Zani, prof. Paolo Mesolella e la Dirigente della Scuola Media “Vianello2 di Fidenza, Madre Ermelinda. Marco Della Giovanna, di 13 anni, frequenta la classe 3^ C della Scuola Media Zani di Fidenza.

Si è distinto, nei tre anni di scuola, per l’attenzione, la disponibilità, lo spirito di servizio verso un compagno di classe in difficoltà.

La sua presenza, costante e silenziosa, non è passata inosservata, poiché è significativo il comportamento di un ragazzo che si mostra disponibile verso chi ha bisogno e lo fa senza mettersi in evidenza, con amore e dedizione.

Con Marco sono stati premiati anche Eleonora Zambini della classe terza della Scuola Media “Mons. Vianello” e Alessandro Secchioni della scuola primaria “Il seme” di Castione Marchesi.

http://www.scuolamediazani.it/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Teatro del Cerchio, Il gatto con gli stivali” dai Fratelli Grimm

without comments

– Stagione Ragazzi –

“Il gatto con gli stivali” dai Fratelli Grimm. Testo e regia Mario Mascitelli. Con Mario Aroldi, Bruna Delfini, Chiara Casoli e Antonio Cuccaro. Musiche di Maurizio Soliani. Costumi di Federica Scalari. Aiuti alla regia Roberta Gabelli. Nuova Produzione 2010 Teatro del Cerchio.

DOMENICA 14 febbraio 2010 ore 11.00 e ore 17.00 Teatro del Cerchio

Una delle fiabe più conosciute in cui, un povero mugnaio, riceve in eredità dal padre defunto, un gatto. Non un gatto qualunque, però, ma uno speciale; uno che con la sua astuzia riuscirà a far diventare il suo nuovo padrone in, addirittura, un Marchese. Ma come in tutte le favole, ci sarà una bisbetica principessa da sposare, un orco da sconfiggere, un re da conquistare ed un magnifico paio di stivaloni da indossare.

La realizzazione dello spettacolo è semplice ma ricercato. Gli oggetti di scena e le scenografie sono realizzate direttamente dagli attori su progetti nati da una ricerca collettiva incentrata sulla ricerca di “codici” con cui individuare i desideri ludici dei bambini. Uno spettacolo, dunque, pensato non solo per i bambini ma addirittura “visto con i loro occhi”.

Biglietti: eur 8,00 adulti, eur 2,00 ragazzi (fino ai 14 anni), eur 5,00 over 65 Teatro del Cerchio via Pini, 16/a 43100 Parma

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 14th, 2010 at 2:43 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Un biglietto per due, al Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto (PR)

without comments

Anche al Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto (PR) in occasione del San Valentino le coppie pagano un solo tagliando di ingresso

Si rinnova l’iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedicata ai Musei italiani e ai cuori in amore: in occasione del San Valentino 2010 chi si presenta in coppia paga un solo biglietto di ingresso! Anche il Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto (PR) fa questo regalo agli innamorati, e domenica 14 febbraio 2010 invita i piccioncini a visitare le sue stanze, allestite ispirandosi alle Opere del Maestro Verdi, con un biglietto a metà, proprio come il loro cuore. Questa domenica è speciale anche perché a Busseto si festeggia in grande stile anche il Carnevale. Un’occasione in più per una gita fuori porta che unisce divertimento e cultura, nel calore dell’abbraccio del proprio amore.

Per informazioni: Museo Nazionale Giuseppe Verdi

Villa Pallavicino Verdi Multimedia Srl Viale Ziliani 1 – 43100 Busseto (Parma) T +39.0524.931002 F +39.0524.930556          info@museogiuseppeverdi.it W www.museogiuseppeverdi.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 14th, 2010 at 2:07 am

Carnevale benefico domenica al Mu per le tutte le famiglie

without comments

Domenica 14 febbraio la Onlus Fa.Ce. (Famiglie Cerebrolesi) organizza al Mu -in via del Taglio 2- una festa di carnevale.

La giornata di festa -giunta ormai alla sua terza edizione- comincerà alle 17.00 con la merenda mascherata; successivamente, ad allietare l’evento ci penseranno le musiche di dj Arlecchino e il concerto dei Free Fall Group, previsto a partire dalle 19. Inoltre, prima dell’esibizione del gruppo, verrà premiata la maschera più originale.

L’ingresso è gratuito e ad offerta libera.

La Fa.Ce. Famiglie Cerebrolesi è un’associazione a carattere nazionale, che in forma completamente gratuita, affianca e offre aiuto alle famiglie che hanno figli disabili, condividendo percorsi di vita legati alla diversità e offrendo momenti di incontro sociale per sviluppare ‘benessere’. Non per ultimo, pone particolare attenzione ad un passaggio culturale rivolto all’inclusione di soggetti con disabilità.

La locale sezione di Parma, ha una propria sede in via Zarotto 16. In città, oltre che per l’impegno sociale, la Fa.Ce. si è distinta per aver vinto nel 2007 il premio S.Giovanni. Per informazioni sull’attività dell’associazione è possibile contattare l’associazionr all’indirizzo mail: faceparma@alice.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 14th, 2010 at 1:29 am

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

TRA 3 GIORNI… E’ IL COMPLEANNO DI ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’!
Il 16 febbraio 2010… la Campagna compie 6 anni! Sembrano passati pochi mesi dalla firma dell’atto fondativo del più rappresentativo comitato italiano per la farmacovigilanza pediatrica… le attività sono state tantissime, documentate sul nostro Diario di Bordo on-line, ed a distanza di anni siamo ancora qui – più attenti che mai!a vigilare per proteggere il futuro dei nostri e vostri bambini. Riguarda il videoclip di presentazione realizzato da Max Judica Cordiglia, e – se condividi i nostri obiettivi – aiutaci concretamente a raggiungerli: fai una donazione fiscalmente detraibile, anche on-line con la Tua carta di credito in modalità sicura! GRAZIE A TE per esserci sempre accanto in questa battaglia!
LA CLINICA DEI GENI INCOMPRESI: ADHD O… PLUS-DOTATI?
All’estero di chiamano “gifted”, da Gift, che significa “dono”. Sono i bambini più rapidi, meno prevedibili, non omologabili ai loro coetanei. A tre anni sanno già leggere…
Leggi il testo completo
ARGENTO VIVO? A TORINO A TEATRO.. CON L’ADHD!
I bambini imparano a crescere in una società veloce e caotica, dove i rapporti umani e affettivi sono soggetti a mille interferenze. Il cervello dei bambini è una spugna…
Leggi il testo completo
SUL PROSSIMO NUMERO
le confessioni di un pediatra pentito: ‘Io sostenevo l’Adhd e somministravo psicofarmaci: mi sono pentito, è una presa in giro basata su prove scientifiche inconsistenti, uno scandalo che aspetta di esplodere…’. Non perderti la ‘confessione-shock’, on-line il prossimo venerdì!
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 13th, 2010 at 9:30 pm

Viaggio nell’Opera Lirica al Museo Giuseppe Verdi

without comments

Al Museo Giuseppe Verdi di Busseto (PR) Enrico Stinchelli conduce lo spettacolo DiVERDIamoci

Sabato 13 febbraio 2010 alle ore 20.30

Un insolito viaggio nell’opera verdiana: è “DiVERDIamoci“, curiosità live condotto da Enrico Stinchelli. Sabato 13 febbraio 2010 alle 20.30, nella Sala Musica del Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto (PR) l’eclettico giornalista, musicista e conduttore radiofonico del programma cult “La Barcaccia”, aprirà le porte di un fantastico mondo. In una serata esilarante (non per nulla ci troviamo nel periodo di Carnevale) il pubblico sarà condotto da Stinchelli attraverso i grandi titoli di Verdi e di altri autori a scoprire i lati più nascosti e i retroscena più incredibili dell’opera lirica. Da qui nasce il sottotitolo della serata “Il melodramma come non lo si è mai visto”.

Prosegue, dunque, la serie di eventi che il Museo Verdi di Busseto propone e proporrà lungo tutto l’arco dell’anno non solo agli appassionati di opera lirica, ma a
tutti coloro che vogliano provare ad accostarsi in modo diverso e disincantato al mondo del grande compositore. Durante la serata Stinchelli mostrerà rarissime “perle” audio e video, raccontando aneddoti e rivelando particolari delle rappresentazioni, degli interpreti, degli allestimenti, per accompagnare gli spettatori “dietro le quinte” della grande arte.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 13th, 2010 at 3:58 am

Teatro di Ragazzola, NUOVA BARBERIA CARLONI (BARBIERI)

without comments

NUOVA BARBERIA CARLONI (BARBIERI)

una produzione TEATRO NECESSARIO

con LEONARDO ADORNI

JACOPO MARIA BIANCHINI
ALESSANDRO MORI

regia di

MARIO GUMINA

Divertimento, intelligenza, grandi capacità: così il Teatro Necessario. Bravissimi sempre. L’ammirazione e la stima cresciuti nel tempo, per l’abilità clownesca, l’agilità acrobatica, la musica in scena, tanti strumenti suonati dal vivo, ma infine per la grande teatralità con cui riescono sempre a fare vero teatro, arrivando con l’apparenza del nulla a costruire storie e situazioni tra il surreale e l’assurdo, con umorismo, ironia, con speciali sguardi che inducono al sorriso, sembrando quasi desiderino farsi perdonare, ammiccando tra loro, un gioco preciso di posture, di giochi muti, le particolari prove di destrezza e ingegnosità, piroette ed esilaranti sorprese. E così, coerenti alla loro poetica, al loro modo di vivere la scena, per “Barbieri” un grandissimo successo di applausi, entusiasti adulti e bambini, risate e calorosi riconoscimenti a scena aperta, un’allegria bella, contagiosa, circo, cabaret e varietà insieme. Teatro! (Valeria Ottolenghi)

sabato 13 FEBBRAIO ore 21.15

intero 10 euro – ridotto 5 euro

prenotazioni e informazioni 339.5612798


TEATRO DI RAGAZZOLA   Via Provinciale, 78 Ragazzola di Roccabianca (PR)

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 13th, 2010 at 3:10 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Teatro del Cerchio, “Cenerentola: una storia vera” di Maurizio Caldini. Regia Mario Mascitelli con Paola Ferrari e Massimo Casales

without comments

SABATO 13 E DOMENICA 14 febbraio 2010 ore 21,00 Teatro del Cerchio

Quando si parla di Cenerentola, si pensa sempre alla favola resa celebre in un film con topi, zucche e fata buona. In realtà, la favola, così come era stata scritta nella tradizione popolare e, successivamente, dai fratelli Grimm, era più truce e ricca di episodi macabri quali, per esempio, il taglio delle dita dei piedi da parte delle sorellastre, per cercare di calzare la scarpetta di cristallo.

La favola racconta molto di più della storia di una povera bambina rimasta orfana di padre, soggiogata dalla matrigna e dalle sorellastre e che riesce ad incontrare il Principe ed a diventarne sua sposa. Racconta del riscatto di un’infanzia negata verso la vita.

Ma nella vita reale le cose non funzionano così.

“Cenerentola: una storia vera” racconta dei nostri giorni, di un matrimonio fallito dopo 40 anni, di un abbandono verso quella vecchiaia che non si vuol riconoscere, di come una infanzia infelice, possa essere un impedimento alla felicità anche trovando il proprio Principe Azzurro e continuando la favola dopo che la scarpina di cristallo abbia trovato il suo piedino.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 13th, 2010 at 2:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

EGO CENTER, L’arte della divinazione come lettura di Sé, sabato 13 febbraio ore 18

without comments

Associazione di Promozione Sociale

EGO CENTER

L’arte della divinazione come lettura di Sé

Parma, febbraio 2010. L’associazione di promozione sociale Ego Center di Parma propone un ciclo di tre incontri monotematici dedicati all’arte della “divinazione”: per mezzo di testi antichi taoisti, mai tradotti in occidente, il Maestro Shen Xin Ferroni, presidente dell’associazione ed esperto di energetica cinese, ci accompagna nell’affascinante viaggio del sapere umanistico millenario di una cultura ricca di conoscenze per vivere in armonia, quanto mai vitali oggi, nella nostra epoca di consumismo.

Nella sede di via de Ambris 4, nel quartiere san Leonardo, il 6 febbraio dalle ore 10 si terrà il primo incontro in cui si conoscerà l’Oracolo Numerologico e la numerologia in Cina.

Attraverso semplici riferimenti di numeri legati alla nostra vita, dal concepimento in poi, è possibile interpretare le nostre inclinazioni naturali e delineare ciò che il “destino” ci propone.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 13th, 2010 at 1:48 am

Starlight Cheerleaders e Just Simpa il 12 febbraio al NeroBlanco

without comments

Un anno ricco d’impegni ed ottimi risultati, questo è stato il 2009 di Cecilia Bernazzoli e Luca Ovrezzi di Starlight Cheerleaders e Just Simpa; una partnership nata qualche anno fa, che sta dando grandi soddisfazioni e ricevendo ottimi riconoscimenti anche a livello nazionale.

Tanti eventi, tanto “lavoro”, fatto per hobby ma sempre con passione, determinazione, grinta e tenacia.

Queste le caratteristiche di un binomio vincente che farà parlare di sé anche in questo 2010.

Nel rimboccarsi le maniche, mantenendo un occhio puntato al futuro, Venerdì 12 Febbraio, presso il  NeroBlanco Via Zarotto, Cecilia e Luca, unitamente a partner e collaboratori che li hanno aiutati e sostenuti lo scorso anno, daranno vita al primo grande evento del 2010.

Cibo, brindisi, danze, l’incantevole sfilata di moda dei negozi “Gli occhiali di Fontanellato” e “New Fashion Hair”! Queste e tante altre le sorprese che animeranno il primo evento 2010 di Starlight Cheerleaders e Just Simpa.

http://www.starlightcheerleaders.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 12th, 2010 at 4:01 am

Mu Parma, ospite d’onore Maurice Fulton dagli States

without comments

Venerdì 12 febbraio torna al circolo Mu di via del Taglio l’ormai classico appuntamento con “Beat to be!” e la musica dance. Ospite d’onore Maurice Fulton dagli States. Vera icona underground, produttore geniale dai 1000 volti, Fulton è all´attivo dal 1994, con produzioni Disco ed House piene di funk, di electro ma sempre originali e avanguardistiche. Il suo progetto MU, con la moglie alla voce, sbanca le classiche con l’irriverente punk electro “Paris Hilton” nel 2004, finno al suo progetto Syclops su DFA, artefici di un album storico che coniuga elettronica, old school house e Disco. La sua ultima scoperta Kathy Diamond è ora una star della scena Nu Disco…

Maurice Fulton è anche remixer senza eguali: il suo tocco ha attraversato le musiche di Ost & Kjex, Chateau Flight, David Holmes, Chicken Lips, The Rapture, Hot Chip e Simian Mobile Disco. Collaboratore degli americani Chk Chk Chk, ha inciso per etichette come Nuphonic, Modal, DFA, Tigersushi, Warp e Output, i suoi brani sono suonati sia da Ricardo Vilalobos che da Lindstrom come dai 2Many DJs, i quali li hanno prontamente inseriti nelle loro compilations.La sue abilità su tre piatti, combinate con le sue selezioni, fanno di Maurice Fulton uno dei migliori dj al mondo, paragonabile solo a Carl Craig e Frankie Knuckles!! Ad accompagnare Fulton nella dancehall ci saranno Peter Edison e dj Rocca, la Faulty Kru e le proiezioni del Laboratorio Godot.

Inizio serata ore 23. Ingresso riservato ai soci Arci. Per maggiori informazioni www.beattobe.blogspot.com

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 12th, 2010 at 1:18 am

Sgomberi e affermazioni prive di fondamento: la politica del Comune di Milano nei confronti dei rom. La denuncia del Naga.

without comments

Milano,10 febbraio 2010

Alla ventiquattresima tacca dall’inizio dell’anno (cioè al ventiquattresimo sgombero, di cui tredici nel solo mese di Febbraio) il Vice Sindaco di Milano e assessore alla Sicurezza si sente in dovere di dichiarare che l’amministrazione comunale “non agisce arbitrariamente ma seguendo una direttiva dell’Unione Europea che prevede l’allontanamento dei comunitari che non hanno mezzi per sostenersi”.

“L’amministrazione comunale, questa volta offrendo un’interpretazione sbrigativa e fuorviante della norma europea,  prosegue imperterrita nella sua politica di distruzione dei campi, di marginalizzazione degli insediamenti e di disgregazione dei legami sociali con i soliti obiettivi standard della “sicurezza” e della rimozione” dichiara Pietro Massarotto presidente del Naga. ”Appare addirittura evidente come la lettura giuridica del Vice Sindaco sia strumentale. Peraltro non risulta che mai a nessuno dei cittadini allontanati sia stata contestata la carenza di mezzi di sussistenza nè addirittura che mai a nessuno sia stata notificata alcuna intimazione di sgombero” prosegue Massarotto, “proprio la Direttiva 2004/38/CE – ovviamente citata solo parzialmente da De Corato – prevede, peraltro, che in nessun caso una misura di allontanamento debba  essere presa nei confronti di lavoratori subordinati, lavoratori autonomi o richiedenti lavoro”.

Tuttavia l’amministrazione comunale di questo non si cura. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 11th, 2010 at 11:09 pm

Inviato in Notizie

Tagged with

LUDOVICO EINAUDI, giovedì 11 febbraio 2010, Teatro Regio di Parma

without comments

LUDOVICO EINAUDI

Giovedì 11 febbraio 2010 – ore 21.00

Teatro Regio – Parma

PER INFO: 0521-706214

Prevendite aperte

presso ARCI – Via Testi, 4 – PR

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 11th, 2010 at 3:24 am

“Giorno del ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo degli italiani dalla Venezia Giulia e dall’Istria” Parma 11 febbraio 2010

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 11th, 2010 at 2:20 am