PIEVEOTTOVILLE di Zibello (PR) Chiesa collegiata di S. Giovanni Battista Domenica 2 maggio 2010, ore 10.30

nessun commento

Giovanni Chiapponi

Nell’ambito della XIV rassegna

“Pasqua sugli Organi Storici Diocesani”

promossa dalla Diocesi di Fidenza

con il coordinamento del M° Paolo Bottini

Organo Andrea Luigi & Giuseppe Serassi (1790)

organista: Giovanni Chiapponi

PROGRAMMA

AVANTI LA SANTA MESSA:

Mattia Vento

(1735-1776)

Allegro in mi bemolle maggiore

Francesco Durante

(1684-1755)

Overturaper organo

Giovanni Battista Pergolesi

(1710-1736)

Suonata del Pargolesi [sic] (Biblioteca del conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli)

Leonardo Leo

(1694-1744)

Toccata

Benedetto Marcello

(1680-1739)

Allegro in do maggiore

Georg Philipp Telemann

(1681-1767)

Preludio al corale “Gott der Vatter wohn uns bey” (Dio, il Padre, dimora presso di noi)

Ignazio Fiorillo

(1715-1787)

Sonata-Fuga per organo

DURANTE LA SANTA MESSA:

all’offertorio: Baldassarre Galuppi (1706-1785): Allegro in re minore

alla comunione: Marco Enrico Bossi (1861-1925): Ave Maria, op. 104 n. 2

DOPO LA SANTA MESSA:

Giovanni Battista Martini

(1706-1784)

Toccata per il Deo gratias

Benedetto Marcello

(1686-1739)

Largodalla Sonata Quinta

Georg Philipp Telemann

(1681-1767)

Allegro in sol minore

Baldassarre Galuppi

(1706-1785)

Andante in re minore

Gaetano Donizetti

(1797-1848)

Trattenimento per organo, o sia Rondò (dal manoscritto 467 del fondo musicale del Monastero delle Benedettine di San Severo, Foggia)

GIOVANNI CHIAPPONI si è diplomato in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza con Giuseppina Perotti ed in Clavicembalo presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma con Maria Pia Jacoboni, dove ha anche studiato Oboe e Canto.

Alterna l’attività didattica con quella di concertista in varie formazioni vocali e strumentali. E’ socio della Cooperativa Artisti del Coro di Parma e ha partecipato alle Stagioni Liriche come Basso e Maestro collaboratore nei Cori del Teatro Regio e della Fondazione Toscanini.

È Organista titolare e Direttore della Schola Cantorum nella Cattedrale di Fidenza. Dal 1985 dirige la Corale S. Donnino, con cui ha curato l’allestimento e la direzione, tra l’altro, di numerose messe, oratori e composizioni sacre con orchestra, fra cui la Messa d’Incoronazione di Mozart, il Requiem di Fauré, la Passione di Cristo secondo S. Marco di Perosi, lo Stabat Mater ed il Te Deum di Verdi.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -