Fidenza Village Late Nights: serata di ‘bookcrossing’ a tu per tu con la scrittrice Paola Calvetti

nessun commento

Proseguono i giovedì sera speciali allo Chic Outlet Shopping di Fidenza con un appuntamento dedicato a tutti gli amanti della lettura: il 24 giugno il fenomeno mondiale del bookcrossing.

Conosciuto anche come BC, giralibri, liberalibri, il ‘bookcrossing’ arriva a Fidenza Village in occasione del terzo appuntamento di Fidenza Village Late Nights.

La serata di giovedì 24 giugno sarà dedicata agli amanti della lettura e prevede, oltre allo scambio dei libri, un’ospite d’eccezione: Paola Calvetti. Dalle 21.30 l’autrice di romanzi tradotti in 12 paesi (l’ultimo, Noi due come un romanzo, Mondadori) sarà protagonista di un frizzante talk show condotto da Lucia Castagna nota giornalista ed esperta di letteratura e cultura con il coinvolgimento del pubblico nella chiacchierata.

L’autrice affronterà il tema del ‘bookcrossing’, parlando dell’emozione e del valore della lettura, attraverso la sua esperienza personale e letteraria.

L’idea di base del BC consiste nel lasciare libri dovunque una persona preferisca affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altre persone. Tipici luoghi sono locali, mezzi pubblici o parchi.

Dopo il ‘bookcrossing’ notturno del 24 giugno Fidenza Village si trasformerà dunque in un OCZOfficial Crossing Zone – entrando a far parte dei luoghi riconosciuti dell’associazione bookcrossing-italy.

Dal giovedì in poi tutti ospiti di Fidenza Village potranno portare con sé e scambiare liberamente i loro libri, scoprendo una nuova dimensione della cultura.

Una serata da sfogliare fino a tarda notte, che conferma la vocazione dello Chic Outlet Shopping per la cultura in tutte le sue declinazioni.

Nota sull’autrice, Paola Calvetti:

Paola Calvetti, giornalista,  ha lavorato alla redazione milanese  del quotidiano la Repubblica, occupandosi  prevalentemente di  spettacolo; ha  collaborato anche con diverse altre testate e alla realizzazione  di saggi sulla musica e sul balletto per il  Teatro alla Scala, dove dal 1993 al 1997 ha diretto l’Ufficio Stampa. Ha scritto soggetti, sceneggiature  e realizzato  servizi televisivi per la trasmissione “Mixer” di Giovanni Minoli  (Rai Due); con il lungometraggio La luna incantata, prodotto da Rai Due, ha vinto il Primo Premio al Fipa di Cannes.
Finalista  al Premio  Bancarella  con il romanzo d’esordio,
L’amore segreto (1999, Baldini&Castoldi), ha pubblicato L’Addio, Né con te né senza di te, Perché tu mi hai sorriso, editi da Bompiani. Noi due come un romanzo (Mondadori, 2009), è stato pubblicato in Francia, Germania, Spagna e Argentina, Olanda, Russia. Nel 2011 sarà pubblicato negli Stati Uniti.

Nota su Lucia Castagna:

Lucia Castagna, giornalista con particolare interesse verso il mondo dello spettacolo, della moda e del costume, ha scritto sui più importanti magazine italiani tra cui Sette, il magazine del Corriere della Sera per oltre 13 anni.
Dopo aver lavorato a lungo con Maurizio Costanzo, fin dai tempi dell’Occhio è stata autrice di trasmissioni televisive di successo come Uno Mattina, Bazaaare e Galatea, magazine stilisticamente innovativo molto apprezzato dalla critica. Insieme a Roberto D’Agostino, ha scritto “Look parade”, un divertente saggi sull’arte vestimentaria degli smodati Anni Ottanta. Adesso sta scrivendo il suo primo romanzo.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 24th, 2010 at 1:20 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -