Medici Senza Frontiere al Festival “Internazionale a Ferrara” 1-3 ottobre 2010

nessun commento

Dibattiti, libri, mostre fotografiche per raccontare le crisi dimenticate

Roma, ottobre 2010 – Medici Senza Frontiere (MSF) per il secondo anno consecutivo è partner del Festival “Internazionale a Ferrara” (da venerdì 1 a domenica 3 ottobre), organizzato dalla rivista Internazionale e dal Comune di Ferrara. All’interno del ricco programma, MSF cura una serie di dibattiti sull’azione umanitaria, presentazioni di libri, mostre fotografiche, proiezione di film (tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero).

Per il secondo anno consecutivo MSF è presente al Festival. È una straordinaria finestra sul mondo – dichiara Sergio Cecchini, Direttore della Comunicazione di MSF Italia – grazie alla quale possiamo proporre momenti di riflessione e conoscenza su alcuni dei contesti e dei temi più complessi e delicati in cui lavoriamo. Attraverso i nostri appuntamenti intendiamo accendere un riflettore sulle crisi umanitarie dimenticate dai media e sulle vittime di guerre, malattie e catastrofi naturali. Dibattiti sulle nuove strategie per combattere la malnutrizione infantile e sul rapporto tra soccorso umanitario e protezione dei civili, i nuovi modi per raccontare le crisi umanitarie, come la mostra ‘Starved for attention: il cibo non basta’ e quella di foto e illustrazioni “Il fotografo” al film “Living in emergency: storie di medici senza frontiere”, sono solo alcuni dei momenti che caratterizzano la nostra presenza a Ferrara. L’azione umanitaria e la riflessione sulle sfide che noi operatori affrontiamo ogni giorno, trova nel Festival di Internazionale una grande opportunità per un confronto critico e innovativo”
Venerdì 1 ottobre,
La mostra fotografica “Crisi dimenticate” – Cinema Boldini, 1-3 ottobre
Un progetto MSF e IED (Istituto europeo di design – sezione Arti visive di Milano)
Le crisi umanitarie dimenticate dai media vengono raccontate anche per immagini. Dieci grandi fotografi si occupano delle dieci peggiori crisi umanitarie: Sven Torfinn (Sudan/Darfur), Yann de Fareins (Sri Lanka), Jehad Nga (Somalia), Alber Vinas (Yemen), Francesco Zizola (malnutrizione), Alexander Gyadyelov (Hiv), Emeryc Laurent-Gascoin (Pakistan), Martin Beaulieu (Repubblica Democratica del Congo), Mads Nissen (Afghanistan), Barbara Sigge (malattie dimenticate). Un racconto fotografico per strappare dall’oblio le crisi e le persone che ne sono vittime.

Venerdì 1 ottobre, ore 15 Sala Borsa
Starved for Attention: il cibo non basta”
Mostra fotografica multimediale di MSF e VII Photo
Presentano la mostra: Franco Pagetti, fotografo; Kostas Moschochoritis, direttore generale MSF Italia; Gianfranco De Maio, responsabile medico MSF Italia, Giovanni De Mauro, direttore di Internazionale; Francesco Marchese, Chief Operating Officer di LG electronics Italia.

Venerdì 1 ottobre, ore 18.30, Piazza Municipale
Afghanistan. La guerra infinita
Inaugurazione della mostra “Il fotografo”
Fotografie e illustrazioni per raccontare l’Afghanistan di ieri attraverso la matita del disegnatore Emmanuel Guibert e le immagini del fotografo Didier Lefèvre, partito al seguito di un’équipe di MSF nel 1986. L’Afghanistan di quegli anni incontra l’Afghanistan di oggi, con Emmanuel Guibert, Juliette Fournot, all’epoca capomissione MSF in Afghanistan, Yaqub Ibrahimi, giornalista afgano dell’Insitute for war and peace reporting, e Emanuele Giordana di Lettera 22, in collegamento telefonico da Kabul. Introduce: Anna Maria Giordano, giornalista di Radio3Mondo.

– Venerdì 1 ottobre, ore 18.30, Biblioteca Ariostea
Presentazione del libro “Un’anno con Medici Senza Frontiere – Rapporto annuale delle attività 2009”
Le attività di MSF in oltre 60 paesi sono illustrate nel libro, realizzato grazie alla  nuova collaborazione avviata con la casa editrice Cooper. Prefazione: Ettore Mo.
Presentano il libro: Kostas Moschochoritis, direttore generale MSF Italia
Gianfranco De Maio, responsabile medico MSF Italia, Giovanni Porzio, giornalista del settimanale Panorama.

Sabato 2 ottobre, ore 11.00, Teatro Comunale
Malnutrizione. Quando il cibo non basta
Un incontro con David Rieff, giornalista statunitense del New York Times Magazine, autore di Un giaciglio per la notte. Il paradosso umanitario (Carocci), Stéphane Doyon, Campagna per l’accesso ai farmaci essenziali di MSF (responsabile del gruppo di lavoro sulla malnutrizione)
Introduce Monica Maggioni, giornalista del Tg1.

Sabato 2 ottobre, ore 12, libreria Feltrinelli
L’accesso ai farmaci essenziali nei paesi in via di sviluppo
Presentazione del volume a cura dell’Università di Ferrara (UnifePress editore)
Presentano il libro: Anna Siniscalchi, docente di Farmacologia dell’Università di Ferrara, Umberto Pizzolato, operatore umanitario MSF, Laura E. Pacifici, Croce Rossa Italiana. Introduce: Gianfranco De Maio, responsabile medico Msf

Sabato 2 ottobre, ore 15.00, Chiostro di San Paolo
Asta. L’arte a sostegno di Msf
Il grande illustratore italiano Emiliano Ponzi mette all’asta i suoi disegni. Insieme a Daria Bignardi e a Igiaba Scego nelle vesti di banditrice. I proventi dell’asta andranno a favore dei progetti di assistenza sanitaria di MSF.

Sabato 2 ottobre, ore 20.00, Cinema Apollo
Living in emergency Storie di medici senza frontiere Un film di Mark Hopkins. Presenta la proiezione: Sergio Cecchini, direttore comunicazione MSF

Domenica 3 ottobre, ore 11.00, Cinema Apollo
Diritti. Aiutare, soccorrere, proteggere: i civili nel mirino
Con: David Rieff; Fabrice Weissman, ricercatore della Fondazione Crash di MSF a Parigi; Naomi Kikoler, responsabile per il Global Center for the Responsability to protect. Modera: Francesca Caferri, giornalista Repubblica.

Domenica 3 ottobre, ore 15.00, Caffè Castello
Il Rapporto di MSF “Le crisi dimenticate dai media 2009” (Marsilio)
Presentano il libro: Lucia Goracci, giornalista del Tg3; Vittorio Emanuele Parsi, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Sergio Cecchini, direttore comunicazione MSF

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Ottobre 1st, 2010 at 1:00 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -