Popolo viola di Parma appuntamento a Roma il 2 ottobre 2010

nessun commento

Il 5 dicembre 2009 un milione di persone è sceso in piazza per gridare forte BERLUSCONI DIMISSIONI.

Sono passati più di 9 mesi ma le cose non sono cambiate. Qualcuno potrebbe pensare che allora, le mobilitazioni della società civile non contino molto. Ma non è così.

Proprio perchè Silvio Berlusconi continua a fare i suoi porci interessi fregandosene dei grandi problemi che stanno attanagliando l’Italia è necessario non mollare la presa, far capire che non tutti gli italiani la pensano come lui e dare voce a chi si ribella e reagisce a questo stato delle cose. Ieri in Parlamento c’è stata la dimostrazione che anche le voce critiche all’interno della maggioranza non hanno il coraggio di mollare Berlusconi al suo destino.

Una ragione in più, SABATO 2 OTTOBRE, per scendere ancora in piazza a Roma al No Berlusconi Day 2 – Sì alla Costituzione: grideremo forte il nostro “Licenziamolo” perchè solo la mobilitazione di centinaia di migliaia di cittadini può riuscire a mobilitare le coscienze dei nostri amici, creando così un “effetto valanga” che costringa il Parlamento a prendere provvedimenti.

Da Parma partiremo con 3 pulman alle ore 6.00 dal Cimitero La Villetta, ore 6.15 dalla Stazione FS di Parma (Fermata A, Linee urbane) e 6.30 dal Circolo Arci FuoriOrario. Ci ritroveremo dunque alle 14 in P.zza della Repubblica e sfileremo insieme fino a P.zza San Giovanni, dove si terrà una kermesse musicale e molte realtà di base della scuola, del lavoro, della difesa della Costituzione, dell’antimafia parleranno dal palco fino alle 22.00. Tra gli ospiti previsti: Norma Rangeri, Salvatore Borsellino, Concita de Gregorio, Ilaria Cucchi, Giuseppe Giulietti e molti molti altri personaggi della cultura e dello spettacolo. Inoltre l’evento avrà le dirette di Sky e Repubblica TV.

Noi siamo stati in questi mesi tanto tempo in piazza per anche per difendere LA LIBERTA’ DI STAMPA e continueremo a farlo.

Questa mobilitazione, non pubblicizzata da nessun media ma forte della mobilitazione civile tramite i canali non convenzionali di internet, ha fatto si che venissero organizzati in tutta Italia più di 200 pullman, alcune navi speciali dalla Sardegna e le decine di migliaia di persone che si muoveranno autonomamente con treni, auto e in aereo.

Ci teniamo anche a sottolineare che il No Berlusconi Day 2 si terrà non solo a Roma ma anche ad: Amsterdam, Berlino, Bruxelles, Edimburgo, Londra, Losanna, Madrid, Parigi, Stoccolma, Valencia e Washington DC.

Ricordiamo che hanno aderito numerosissime associazioni e gruppi tra cui teniamo citare: Agende Rosse, Libertà e Giustizia, Articolo 21, Comitati Dossetti per la Costituzione, Anpi di Roma e Lazio, Anpi Campania, Liberacittadinanza, Rsu Fiom Fiat di Pomigliano, Corrado Guzzanti, Maurizio Mascoli (Segr. Gen. Fiom Campania), Massimo Brancato (Segr. Gen Fiom Napoli), Andrea Amendola (Segr. Fiom Napoli), F.I.A.P. – Federazione Italiana Associazioni Partigiane, Telefono Antiplagio, Osservatorio Antiplagio, Piovono Rane, Libertà è Partecipazione, etc. etc.

Per maggiori informazioni: 349/6750451, nbd.parma@gmail.com o http://popoloviolaparma.wordpress.com

Il Popolo Viola di Parma

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 2nd, 2010 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -