Il convegno si inserisce nell’ambito di “Kuminda – Il diritto al cibo”

nessun commento

La seconda giornata del convegno “Il clima della democrazia” si è aperta con Serge Latouche, principale protagonista di questa due giorni di studi tenutasi al Centro Congressi Ex Eridania, nel Parco Falcone-Borsellino. L’economista francese ha parlato di demercificazione dei tre pilastri su cui si fonda la teoria del mercato che si auto-regola: lavoro, terra e denaro suggerendo di reincastonare il valore dell’economia nel sociale e nel politico. La premessa alla decrescita su cui vari esperti hanno dibattuto, è stata quella della diminuzione dei bisogni per arrivare ad una società di benessere visto come sinonimo di bene-stare (buen vivir). Per arrivare a questo, occorre, prima di tutto, un cambiamento culturale da cui può derivare il cambiamento politico.

Il convegno si inserisce nell’ambito di “Kuminda – Il diritto al cibo”

Ma la settimana di Kuminda non finisce qui.

Sabato 9 ottobre in Strada Imbriani a partire dalle ore 8 ci sarà il Mercato del Distretto di Economia Solidale con produttori, gruppo d’acquisto solidale, clown e giocolieri per i più piccoli.

Nella sala del Convento S.S. Annunziata i seminari: “Politica Agricola Comunitaria, evoluzioni e riflessi sulla Sovranità Alimentare in Europa e nel Mondo”(Comitato Italiano Sovranità Alimentare e EuropAfrica) alle ore 10.30 e alle 18 “Economie possibili per un dolce avvenire” (Università di Parma e Verona in collaborazione con il progetto “Semi di futuro” del forum Solidarietà).

“Tra sovranità alimentare e cooperazione decentrata: le pratiche femminili” è il seminario promosso dal CIWIT e dal Forum Solidarietà che si terrà alle ore 15 nell’Oratorio Novo della Biblioteca Civica.

In serata un aperitivo arricchito da due mostre fotografiche e musica dal vivo all’Hub Caffè di Piazzale Bertozzi.  www.kuminda.org

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 9th, 2010 at 1:30 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -