NOTTE METAL, doppio concerto con i Muppet Suicide in «Tributo ai Guns N’Roses» e The Clairvoyants in «Tributo agli Iron Maiden»

nessun commento

Venerdì 7 gennaio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22

«Notte Metal» esplosiva venerdì 7 gennaio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) con i Muppet Suicide in «Tributo ai Guns N’Roses», tra corse, salti e acrobazie, e The Clairvoyants in «Tributo agli Iron Maiden», ovvero gli unici italiani ad aver partecipato alla convention mondiale dei tributi alla band inglese nel 2008. Il doppio concerto inizia alle ore 22, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.

I Muppet Suicide si sono formati nel 1998 e propongono i migliori pezzi del repertorio dei Guns N’Roses, interpretandoli come solo i veri rocker sanno fare. Attualmente la line up della band, diversa da quella delle origini, si compone di Alex Fabbri, Davide Pola, Massimiliano Scarcia, Tiziano De Siati, Pierluigi Mazzini e Christian Cesari. Per quei pochi che non lo sapessero, i Guns N’Roses sono un gruppo hard & heavy statunitense nato a Los Angeles nel 1985 e arrivato a vendere quasi 100 milioni di dischi e a sviluppare lo «sleaze rock», stile che mescola rock’n’roll, glam metal, punk e blues. Fra le numerose performance tenute in tutt’Italia dai Muppet Suicide, spiccano una data di spalla ai leggendari L.A. Guns, due date con Gilby Clarke (ex Guns N’Roses) e l’intero tour italiano 2005 degli Adler’s Appetite, band fondata dal primo storico batterista dei GN’R Steven Adler. Insomma, il loro show è davvero imperdibile!

The Clairvoyants sono invece attivi dal 2001. Energetici, travolgenti e coinvolgenti, offrono il meglio del mitico gruppo britannico Iron Maiden, partendo dai grandi classici per arrivare agli hits più recenti, il tutto impreziosito dal chitarrista Luca Princiotta, già membro fisso dei Blaze, band dell’ex frontman degli Iron Maiden Blaze Bayley. I Clairvoyants nel 2009 hanno persino debuttato con un cd di brani inediti heavy metal, «Word to the wise», e possono vantare numeri che sono una delle garanzie del loro successo: tra il 2005 e 2006 sono sbarcati in locali importanti come l’Alcatraz e il Rolling Stone di Milano, il Live di Trezzo d’Adda, il Buddha di Orzinuovi, il Thunder Road di Codevilla e l’Alpheus di Roma, e hanno condiviso il palco con icone della scena metal mondiale quali Blaze Bayley e Timo Kotipelto nel 2004, Andre Matos nel 2005, Jorn Lande, Tore Moren e Dorothy Pesch nel 2006, David De Feis e Edward Pursino nel 2007 e altri ancora!

Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle 3 aree del Fuori Orario dalle 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano disco-house nell’area stazione e Dj Puccione «pooglia tribe» nell’area binari.

È disponibile il Discobus, la linea pubblica notturna di autobus creata dalle Province di Parma e Reggio Emilia (insieme a Tep e Act) per consentire ai giovani di divertirsi viaggiando in sicurezza ogni venerdì e sabato sera nella tratta da Salsomaggiore a Rubiera, con fermata naturalmente anche al Fuori Orario. Il biglietto, acquistabile a bordo del Discobus a 2,50 euro per sera, verrà interamente scontato dal prezzo dell’ingresso nel circolo di Taneto. Per ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 7th, 2011 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -