Moria di tortore: più regole per lo stoccaggio delle biomasse

nessun commento

GIOVANNI FAVIA
Gruppo Assembleare Movimento 5 Stelle-Beppegrillo.it Emilia-Romagna

Moria di tortore: più regole per lo stoccaggio delle biomasse

Come preannunciato, all’indomani della prima segnalazione da parte delle Guardie del WWF, abbiamo depositato un’interrogazione alla Giunta regionale sul caso della moria di tortore nella zona industriale di Faenza. Secondo noi la situazione non è affatto chiara: le conclusioni dell’Istituto zooprofilattico parlano di ‘virus’, ma crediamo sia meglio aspettare l’esame tossicologico. Ci sono indizi che potrebbero indurre a pensare invece ad un avvelenamento, forse per sostanze contenute in alcune biomasse stoccate in maniera inadeguata. Noi comunque non abbiamo certezze, che sono invece quelle cui la popolazione ha diritto. E le certezze devono venire dalle istituzioni, che stanno indagando. Diamo loro tempo. Con la nostra interrogazione però contiamo di indirizzare la normativa verso una maggiore sicurezza e chiarezza nello stoccaggio delle biomasse e degli scarti. Crediamo che lo stoccaggio delle biomasse sia inadeguatamente regolamentato e questa sia l’occasione giusta per riflettere su come ovviare alla situazione per evitare il ripetersi di simili o più gravi fenomeni.

Leggi la nostra interrogazione nella sezione documenti!

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 12th, 2011 at 4:16 pm

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -