Emergency, l’Italia ripudia la guerra?

nessun commento

L’Italia ripudia la guerra?

Dal 1994 Emergency porta assistenza medico-chirurgica gratuita a persone che vedono negato il loro diritto a essere curate. Fino a oggi, anche grazie al contributo di tanti sostenitori, abbiamo assistito più di 4 milioni di bambini, donne e uomini, in gran parte vittime di guerra.

Ci piacerebbe, tanto, svegliarci un giorno e scoprire che siamo diventati inutili, che non c’è più bisogno di noi. Purtroppo non è così. Al contrario: il nostro Centro chirurgico per vittime di guerra a Lashkar-gah in Afganistan, ad esempio, non è mai stato così pieno. E i nostri pazienti sono sempre più giovani: quasi la metà dei letti sono occupati da bambini con meno di quattordici anni.

È quello che vediamo ogni giorno nei nostri ospedali che ci spinge a chiedere con forza il rispetto dell’articolo 11 della nostra Costituzione, affinché l’Italia ripudi davvero la guerra. Per questo motivo vi chiediamo di stare al nostro fianco.

Puoi richiedere la tessera di Emergency 2011 on line o presso i banchetti dei nostri gruppi locali.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 17th, 2011 at 1:15 am

Pubblicato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -