Ricostruire legami sociali sviluppando la comunità

nessun commento

Il 12 marzo un nuovo appuntamento con la formazione della “Scuola di comunità”,
luogo di confronto fra volontariato, istituzioni e terzo settore

Sviluppare la comunità: dalla crisi dei legami sociali alla loro ricostruzione. Esperienze di economia “relazionale” a confronto, è il titolo del nuovo incontro formativo proposto nell’ambito di Scuola di comunità.

Volontariato, istituzioni e terzo settore si confronteranno sabato 12 marzo, dalle 9 alle 13 nell’auditorium della comunità Betania, in via del Lazzaretto 26, a Marore.

L’intento del semiario, condotto dallo psicosociologo Gino Mazzoli, è di tracciare linee condivise per lo sviluppo della comunità locale e formulare ipotesi percorribili d’interventi sociali. Si ragionerà sulla costruzione del bene comune, in particolare mettendo a fuoco due esperienze che nel nostro territorio si sono distinte come buone pratiche di economia “relazionale”: il Progetto DES (Distretto di Economia Solidale) e il progetto Emporio – dire fare e creare. Al dibattito seguirà il buffet, alle 13.

L’incontro vuole fare sintesi dei tanti temi che la scuola ha affrontato fino ad oggi: accrescere e valorizzare il capitale sociale della comunità producendo legami, beni relazionali, rapporti fiduciari e di cooperazione tra soggetti e organizzazioni; partecipare al processo democratico e favorire maggiormente l’assunzione di responsabilità collettiva, creando intorno alle problematiche della società forme d’interazione e collaborazione ispirate al principio di sussidiarietà; sviluppo e povertà contemporanee e il contrasto alla crisi economica con la produzione di beni relazionali; il lavoro educativo con i giovani e le esperienze di capaci di tessere trame di sviluppo di comunità.

L’iniziativa è organizzata da Forum Solidarietà in collaborazione con Provincia di Parma, Consorzio di solidarietà sociale, Caritas diocesana di Parma e l’Associazione culturale Il borgo

La Scuola di Comunità, sviluppo locale della Scuola di Volontariato regionale (www.lascuoladivolontariato.it), intende stimolare riflessioni sugli aspetti fondativi dell’agire gratuito e sulla crescita del capitale umano impegnato nelle organizzazioni che promuovono la cultura del volontariato; vuol essere, inoltre, occasione d’incontro e confronto tra tutti i soggetti che, a vario titolo, concorrono alla definizione della comunità locale.

Informazioni e iscrizioni, entro il 4 marzo 2011:
Forum Solidarietà: Monica Bussoni Tel. 0521.228330 formazione@forumsolidarieta.it
Provincia di Parma: Debora Tanzi Tel. 0521.931320 d.tanzi@provincia.parma.it

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

12 Marzo, 2011 at 1:45 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -