RIO, band di Marco Ligabue e Fabio Mora, col nuovo cd «Il sognatore»

nessun commento

Sabato 12 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle ore 21.30

Sabato 12 marzo i Rio tornano a esibirsi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), proprio come avevano promesso nel loro trionfale debutto di ottobre. Da allora i 4 ragazzi sono stati continuamente on the road per tutta l’Italia con un tour basato sul terzo album «Il sognatore» («Da qui» il nuovo singolo, scritto da Luciano Ligabue su musiche della band), senza dimenticare i loro vecchi successi. Introdotto alle ore 21.30 da musica e video di Dj Tano e Vj Danci, il concerto inizia alle 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 15 euro comprensivi di una consumazione; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it. Chi non riesce ad acquistare o prenotare il posto per lo show, può assistere in diretta video nella nuova sala di ingresso.

Al confine tra il rock e il pop e tra il linguaggio cantautorale e quello da band si muovono i Rio, capitanati dal chitarrista Marco Ligabue (fratello minore di Luciano) e dal cantante Fabio Mora. Il loro live si preannuncia come un’esplosione di energia destinata a catturare ogni singolo spettatore. I Rio sono infatti famosi per la loro carica dal vivo. E il precedente concerto al Fuori Orario ne è stato la miglior dimostrazione: tra palloncini, fuochi d’artificio, cuoricini e cartelloni, i membri del «Mariachi Hotel» (fan club ufficiale) hanno trasformato lo show in un momento magico e indimenticabile.

Lanciati dalle migliaia di copie vendute dal loro terzo album «Il sognatore», uscito lo scorso luglio per RiservaRossa/Sony Music, e dalla forza dei tre singoli estratti «Pezzo di cielo», «In ogni istante» e «Da qui», i Rio sanno dunque rendere al massimo nel live, quando hanno la possibilità di entrare in stretto contatto e interagire con la loro ben nutrita schiera di fedelissimi fan, arrivando a spingersi – in una sorta di viaggio a ritroso – fino ai brani più significativi degli anni scorsi.

I membri del «Mariachi Hotel», questo il nome del fan club ufficiale, sono attivissimi, aggiornatissimi e sempre disposti a coinvolgere nuovi adepti a ogni show! Oltre ai fondatori, nonché autori delle canzoni e leader indiscussi della band Marco Ligabue (correggese, allievo di suo fratello Luciano) e Fabio Mora (parmigiano d’adozione), la formazione dei Rio annovera anche su Fabio «Bronsky» Ferraboschi al basso e Alberto Paderni alla batteria.

Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo sabato i dj set sono protagonisti delle tre aree del Fuori Orario dalle 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano disco-house nell’area stazione e Dj Puccione pooglia sound nell’area binari.

Prossimi eventi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico

In marzo, martedì 15 cena-incontro con Marco Travaglio, mercoledì 16 cena-incontro con Umberto Guidoni, Maurizio Landini, Domenico Pantaleo e Roberto Mosca, tutti per «La notte della Ricerca», venerdì 18 «Notte Hard Rock» con Big Ones in «Tributo agli Aerosmith» e Filetti di Angus in «Tributo agli Ac/Dc», sabato 19 Fabri Fibra e dj set di Dj Tayone (biglietti esauriti; prenotabile solo la sala con maxischermo), mercoledì 23 cena-incontro con Armando Spataro, venerdì 25 Nathalie (biglietti a 20 euro comprensivi di consumazione), sabato 26 Fluido Rosa in «Tributo ai Pink Floyd», mercoledì 30 cena-incontro con Emergency, Cecilia Strada e Maso Notarianni.

In aprile, venerdì 1 Africa Unite (biglietti a 15 euro comprensivi di consumazione), sabato 2 Santiago in «Tributo ai Litfiba», mercoledì 6 cena-incontro-concerto con Daniele Biacchessi, Massimo Priviero e i Gang (biglietti a 15 euro comprensivi di cena), venerdì 8 DiscoInferno, sabato 9 Nevruz e le Ossa (biglietti a 15 euro comprensivi di consumazione), mercoledì 13 cena-incontro con Gianni Francesco Mattioli e Massimo Scalia su «Chernobyl 25 anni dopo», venerdì 15 Asilo Republic in «Tributo a Vasco Rossi», mercoledì 20 «Student Party», venerdì 22 Achtung Babies in «Tributo agli U2», sabato 23 Paolo Rossi in «Serata del disonore – repertorio antologico patafisico e criminale» (biglietti a 20 euro), lunedì 25 Festa della Resistenza con vari ospiti (a Casa Cervi di Gattatico; ingresso gratuito, senza obbligo di tessera Arci), venerdì 29 Modena City Ramblers (biglietti a 15 euro), sabato 30 MerQury Band in «Tributo ai Queen».

In maggio, sabato 7 Sud Sound System per la 2ª giornata della Festa dedicata a Libera contro tutte le mafie (biglietti a 15 euro), venerdì 13 Bandabardò per la 1ª giornata della Festa dedicata a Emergency (biglietti a 15 euro), sabato 14 bis della Bandabardò per 2ª giornata della Festa dedicata a Emergency, più El V & The Gardenhouse (biglietti a 15 euro), venerdì 20 Caparezza e Karbonio 14 per la 1ª giornata della Festa antinucleare (biglietti a 15 euro), sabato 21 Simone Cristicchi e dj set di Frankie Hi-Nrg Mc per la 2ª giornata della Festa antinucleare (biglietti a 15 euro), venerdì 27 Niccolò Fabi e Paola Turci per la 1ª giornata della Festa della musica (biglietti a 15 euro) e sabato 28 Marlene Kuntz e dj set di Leeroy Thornhill (ex Prodigy) per la 2ª giornata della Festa della musica (biglietti a 15 euro).

Le cene-incontri cominciano alle ore 20.30 e costano 12 euro, mentre gli spettacoli iniziano alle 21.30 e 22.30, con aperitivi gratuiti dalle 20 alle 21, ingresso riservato ai soci Arci e – quando non è previsto il biglietto – consumazione obbligatoria a 12 euro; per aggiornamenti, prenotazioni, prevendite e tesseramenti, è attivo il sito www.arcifuori.it.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

12 Marzo, 2011 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -