Yacht Club Parma: corso gratuito di avvicinamento alla vela

nessun commento

Il 20 e 22 giugno la teoria a terra e poi il 25 e 26 giugno la pratica in mare,
sotto l’egida della FIV, il corso è aperto a tutti con la sola iscrizione al club

A Parma la vela può essere accessibile a tutti. Lo Yacht Club Parma, prima istituzione nautica della città, organizza infatti un corso gratuito di avvicinamento alla vela, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (Fiv), alla quale il club è affiliato da quest’anno. Le prenotazioni sono già aperte telefonando al numero verde 800135630 oppure mandando una e-mail a segreteria@yachtclubparma.it

Il corso si svolgerà il 20 e 22 giugno 2011 a terra per la parte teorica, in due lezioni serali, e il 25 e 26 giugno in mare per la pratica di navigazione, grazie a un’uscita in barca, tutto gratuitamente con la richiesta della sola iscrizione allo Yacht Club Parma e della contestuale tessera Fiv, importante anche per questioni assicurative. L’iniziativa è resa possibile dal contributo di Banco Desio.

Lo Yacht Club Parma – spiega il consigliere Gianni Bocchi, coordinatore del corso – ha la finalità di trasmettere la passione per la vela e l’amore per il mare attraverso corsi di avvicinamento rivolti a tutti. In quest’ottica inizia un percorso applicato di formazione per quei parmigiani, e non solo, che da neofiti desiderano intraprendere l’esperienza della vela. In autunno, poi, partiranno corsi avanzati, regolazione delle vele, match race… insomma ce ne sarà per tutti i livelli e tutti i gusti”.

Il corso di avvicinamento alla vela è rivolto ai maggiorenni, a numero programmato (perciò è necessaria la prenotazione), e include quindi due incontri a Parma lunedì 20 e mercoledì 22 giugno e una giornata in mare, a scelta tra sabato 25 e domenica 26, con lezione teorica e pratica su un cabinato a vela dai 12 metri in su. Ogni uscita in mare verrà preceduta dalla divisione dei compiti dell’equipaggio.

Lo Yacht Club Parma non è nuovo alla promozione di corsi propedeutici alla navigazione, basti pensare alle patenti nautiche, coordinate da Monica Cantarelli, e ai corsi intensivi per i ragazzi, oltre naturalmente all’organizzazione di regate come il “Trofeo Roberto Allodi” del 21 maggio scorso e il Millesimè Grand Prix sulla rotta Portovenere-Capraia dal 10 al 12 giugno. Info www.yachtclubparma.it.

Addetto stampa Yacht Club Parma: Fabrizio Marcheselli, tel. 328-0006015, fabrizio.marcheselli@alice.it

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

20 Giugno, 2011 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -