Cena-incontro «CONTRO LE GRANDI OPERE INUTILI» (Ti-Bre, Tav, inceneritore, Via Emilia Bis…) con ospiti GIOVANNI FAVIA e vari esperti

nessun commento

Mercoledì 12 ottobre
al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 20.30

«Contro le Grandi Opere Inutili»: è questo il titolo emblematico della cena-incontro di mercoledì 12 ottobre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia). Si tratta, dunque, di imminenti opere ciclopiche che, se andranno in porto, creeranno danni irreparabili all’ambiente, con conseguenze nefaste per la salute delle persone: dall’inceneritore di Parma (il cosiddetto termovalorizzatore) alla autostrada Tirreno-Brennero (meglio nota come Ti-Bre), dalla Via Emilia Bis alla quarta corsia autostradale, fino alla Tav in Val di Susa (l’alta velocità ferroviaria).

Ospiti della serata sono cinque tra i massimi esperti di queste tematiche, nonché fermi oppositori delle «opere inutili»: Giovanni Favia, consigliere della Regione Emilia-Romagna per il MoVimento 5 Stelle (il cui leader è Beppe Grillo), Manrico Guerra, endocrinologo parmigiano, Nicola Dall’Olio, regista-documentarista e autore del film «Il suolo minacciato», Claudio Cancelli, docente di fluidodinamica al Politecnico di Torino, in rappresentanza dei No Tav della Val di Susa, e Nicoletta Paci della associazione Gestione corretta rifiuti di Parma.

In collaborazione con Epoché ArtEventi, ma anche con il Comitato per la tutela del territorio di Trecasali, l’associazione Gestione corretta rifiuti e il Comitato No Tav Val di Susa, la cena comincia alle ore 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro: menù con passato di verdure, spalla cotta di San Secondo, parmigiano-reggiano, culatello di Zibello e torta fritta, budino al cioccolato e… piatti appositi per i vegetariani prenotati. Ingresso con tessera Arci, a 12 euro per chi partecipa alla cena e gratuito per chi entra dopo le 21.30 per assistere al solo dibattito; info e prenotazioni su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 in orari di ufficio.

Ecco le prossime cene-incontri al Fuori Orario: mercoledì 19 ottobre Claudio Fava, giornalista e coordinatore nazionale di Sel, col suo libro «Teresa»; mercoledì 26 ottobre Antonio Ingroia, procuratore aggiunto a Palermo, col suo libro «Nel labirinto degli dèi. Storie di mafia e di antimafia»; mercoledì 2 novembre Massimo Bubola, cantautore, con proiezione del lungometraggio «Mondo Piccolo» di Alessandro Scillitani; mercoledì 9 novembre «Nessuno escluso», sul tema dell’integrazione, con Raul Daoli, sindaco di Novellara, Emergency (progetto di Diritto alla salute in Italia), Giuseppe Villarusso e proiezione del documentario «Life in Italy is ok»; mercoledì 16 novembre Francesca Fornario, attrice satirica e vignettista, in «Lezioni di femminismo: serata terapeutica per maschiliste e maschilisti anonimi…».

Nell’imminente weekend il circolo di Taneto propone due serate di concerti: venerdì 14 ottobre le Schegge Sparse con il loro «Tributo a Ligabue» per festeggiare il compleanno del Fuori Orario, e sabato 15 i DiscoInferno, specialisti della discomusic anni ’70-’80, con la presenza del vocalist Marc Leisure nell’altra sala.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Ottobre 12th, 2011 at 11:19 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -