LOCOMOTIVA 1861

nessun commento

Prosegue la rassegna “METTI UN SORRISO ALLA DOMENICA…” giunta alla IV edizione ed organizzata dalla compagnia teatrale CA’ LUOGO D’ARTE, dal COMUNE DI COLORNO in collaborazione con BANCA MONTE PARMA.

Il prossimo appuntamento è per domenica 5 febbraio al Cral Farnese di Colorno alle ore 17.00, con lo spettacolo LOCOMOTOVA 1861, una delle più recenti creazioni della Compagnia Cà Luogo d’Arte, per la regia di Maurizio Bercini, il testo di Marina Allegri e le musiche di Paolo Codognola. In scena Francesca Bizzarri, Dario Eduardo De Falco e Francesco Grossi.

Lo spettacolo, creato in occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia, vede in scena

una grande locomotiva, metafora dell’Italia una volta lanciata verso il futuro ed ora ferma in panne. Al suo interno la Signora Patria festeggia il suo compleanno, unico ospite il macchinista.

Tra incontri con il padre di Patria (o meglio: I PADRI DELLA PATRIA), riferimenti letterari e storici, musiche d’epoca e sorprese scenografiche, lo spettacolo attraversa quasi un secolo di vita italiana, raccontando dell’Unità, delle speranze, delle disillusioni ed infine dell’importanza della conoscenza della nostra storia..

Lo spettacolo è impreziosito da una scenografia, imponente e protagonista quasi parlante, e dall’uso sapiente dei burattini che rappresentano i nostri fondatori. Perché la memoria è un muscolo e va esercitato, con costanza e passione. E il teatro può farlo

Ricordiamo inoltre che il prossimo spettacolo della rassegna sarà lo spettacolo di burattini “RECITAL…” di Patrizio Dall’Argine, che verrà rappresentato al Cral di Colorno domenica 12 febbraio alle ore 17:00.

Per prenotazioni e informazioni 3496730382 – 335 5281235  info@caluogodarte.com

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 5th, 2012 at 10:00 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -