CISCO in concerto col suo nuovissimo album «Fuori i secondi»

nessun commento

Venerdì 10 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, alle ore 22.30

 Venerdì 10 febbraio Cisco, già voce dei Modena City Ramblers e ormai apprezzato solista da anni, porta al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) tutta la sua carriera e in particolare le canzoni del suo nuovo album «Fuori i secondi», uscito il 31 gennaio e anticipato dal singolo radiofonico «La dolce vita». Il concerto, che vede Cisco accompagnato dalla propria band, inizia alle ore 22.30, coningresso riservato ai soci Arci e biglietti a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia dell’artista; info www.arcifuori.it.

«Fuori i secondi» di Ciscoè un disco pieno di racconti esemplari, intense biografie di personaggi che per un verso o per l’altro hanno fatto storia, canzoni dedicate a vite incredibili. «Fuori i secondi» è l’urlo di esortazione che segna l’inizio delle ostilità nel pugilato e che richiama tutti ad assumersi le proprie responsabilità e a darsi da fare, ma che qui si trasforma in uno splendido elogio ad alcuni grandi «secondi» della storia, a cui il tempo ha poi reso giustizia in taluni casi. Cisco ha scelto, tra gli altri, personaggi come Antonio Ligabue, Yuri Gagarin e Dorando Pietri. Un brano delicato e sentito è quello dedicato ad Augusto Daolio, voce e anima dei Nomadi, scomparso 20 anni fa. La vicinanza geografica e la vena stilistica di Cisco rendono il risultato di questa canzone qualcosa di unico e pregevole.

Nel nuovo album, il terzo di inediti da solista dell’ex frontman dei Ramblers dopo «La lunga notte» (2006) e «Il mulo» (2008), trovano spazio anche brani più diretti sul sociale e sul disagio che oggi un po’ tutti viviamo in tempo di grande crisi: «Golfo mistico» e il singolo «La dolce vita», nelle radio dal 20 gennaio, omaggio al maestro del cinema Fellini e al nostro Paese da lui raccontato in modo egregio. L’agrodolce valzer finale «Emilia» ha le stesse caratteristiche. Non mancano, comunque, speranza e ottimismo, con veri e propri inni che invitano la gente a riprendere in mano le redini della storia per provare a cambiare e scrivere il futuro in prima persona. Ad esempio, «I tempi siamo noi» e «Credo». Nel cd non mancano nemmeno canzoni divertenti e autoironiche come «Il gigante», dove il corpulento cantante gioca con se stesso, con il suo modo di essere e con la curiosità-voracità che da sempre lo muove.

Verso la fine del disco cresce un bagliore di speranza in «Una terra di latte e miele», brano in cui Cisco intravvede un futuro meno oscuro per tutti. L’uscita dell’album coincide con l’inizio del «Fuori i secondi Tour», di cui il Fuori Orario rappresenta la seconda data. Insieme ai suoi 5 musicisti, l’artista dal vivo si esprime al meglio.

Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle tre aree del Fuori Orario dalle ore 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano dance-house nell’area stazione e Dj Puccione patchanka-reggae-balkan-South Italy nell’area binari.

È disponibile il Discobus, la linea pubblica notturna di autobus gestita dalle Province di Reggio Emilia e di Parma per consentire ai giovani di divertirsi viaggiando in sicurezza ogni venerdì e sabato sera, dal territorio reggiano fino al centro di Parma, con fermata naturalmente anche al Fuori Orario. Il biglietto, acquistabile a bordo del Discobus a 2,50 euro per sera, verrà interamente scontato dal prezzo dell’ingresso nel circolo di Taneto. Per i tragitti aggiornati e ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 10th, 2012 at 1:21 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -