ABBA SHOW in «Tributo agli Abba», con un inedito della band svedese

nessun commento

Venerdì 25 maggio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Venerdì 25 maggio, al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), lo spettacolare «Tributo agli Abba» degli Abba Show coincide con la nuova riedizione dell’album «The visitors» (1981), che contiene un brano totalmente inedito della storica band svedese: «From a twinkling star to a passing angel». Il concerto inizia alle ore 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 10 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.

I veneti Abba Show portano dunque in scena il loro «Tributo agli Abba», pirotecnico omaggio al quartetto svedese che ha spopolato nel mondo dal 1974 al 1982 ed è stato celebrato dal film musical «Mamma mia!» con Meryl Streep. Il loro curriculum è ormai corposo e prestigioso: solo negli ultimi anni hanno suonato in piazza San Marco per la chiusura del Carnevale di Venezia 2009 e nella Notte delle Stelle in occasione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2011. Numerose anche le partecipazioni in tv e in radio. Nonostante la crescente popolarità, il punto fermo del gruppo rimarrà sempre e comunque quello di partenza: divertire il pubblico attraverso la magia delle musiche degli Abba.

Lo spettacolo degli Abba Show, oltre a essere basato sui brani più famosi della band culto, eseguiti tutti dal vivo, è anche un evento studiato per ricreare l’atmosfera tipica di quegli anni attraverso sonorità, luci, colori, abiti e coreografie. Più di due ore di show senza interruzione, dal folk di «Fernando» alla dance di «Gimme gimme», dal rock di «Waterloo» alla disco di «Dancing queen», dal pop di «Mamma mia» allo stile Broadway di «Thank you for the music». L’idea su cui poggia il progetto è che al pubblico d’oggi non basta più ascoltare un concerto, ma vuole vederlo, viverlo. Insomma, uno show vario che entusiasma e coinvolge giovani e meno giovani.

Gli Abba Show sono nati dall’idea del produttore e chitarrista Alberto Bertapelle di mettere in scena uno spettacolo musicale al fine di coinvolgere il pubblico in un vortice. Per realizzarla ha puntato sulla cantante Deborah Conforti e sul tastierista Simone Gasparotto, quindi sul bassista Andrea Ghion, sul batterista Cristian Colusso e sull’altra cantante Laura Billiato. I risultati sono arrivati dopo tante prove: gli Abba Show sono riusciti infatti a far rivivere i suoni e l’energia della mitica band degli anni ’70 e, contemporaneamente, a offrire uno spettacolo entusiasmante… in sei.

Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle tre aree del Fuori Orario dalle ore 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano dance-house nell’area stazione e Dj Puccione patchanka-reggae-ska nell’area binari.

Al posto del Discobus, in questo venerdì e sabato il Fuori Orario organizza un servizio bus navetta da Parma e Reggio Emilia, con partenza ogni ora dalle 21. Da Parma, fermate in piazza Garibaldi, al Barilla Center, al capolinea del 3 a San Lazzaro e a San Prospero. Da Reggio Emilia, partenza dal Teatro Ariosto e proseguimento sulla via Emilia fino al Fuori Orario, secondo le normali fermate del Discobus. Per i tragitti aggiornati e ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 25th, 2012 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -