TEATRO COMUNALE DI FONTANELLATO

nessun commento

Stagione 2012 – 2013

Le domande scandalose di un ribelle dal papà cattocomunista, ovvero GUAI A VOI RICCHI.

Domenica 2 dicembre alle 21,00 non mancare al Teatro di Fontanellato. Chi ama il cinema ha visto Giovanni Scifoni ne “La meglio Gioventù” di Marco Tullio Giordana, chi non si perde un film tv invece lo trova nei cast di “Un caso di coscienza 3”, “Un medico in famiglia 7”, “Il Commissario Vivaldi”, “Mio figlio”, “Io non dimentico”, solo per citarne alcuni.
Accanto a cinema e tv Giovanni Scifoni ha intrapreso anche una personale avventura artistica e culturale dedicata alle intersezioni fra il teatro e la ricerca spirituale e religiosa, scrivendo e mettendo in scena diversi monologhi narrativi.

Con un viaggio nel tempo che parte dagli anni ’60 e attraversa le vicende dei cattolici marxisti, dei preti operai, delle chiese occupate per protesta contro la guerra del Vietnam, Guai a voi ricchi è un corpo a corpo libero e sincero con le domande della fede: la ricchezza è un delitto?
Perdonare significa permettere che il male resti impunito? Chi perdona è un vile?
Cristo è venuto per liberarmi dal mio peccato. Dal mio. E da quello degli altri?
Un testo divertente e commuovente, ironico e denso, costruito su una partitura avvincente che, nonostante si concentri su tematiche dello spirito, riesce a fare cassa di risonanza per domande e riflessioni che ci riguardano tutti, e da vicino.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 27th, 2012 at 8:45 pm

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -