LO STATO SOCIALE in concerto (novità), con L’officina della camomilla

nessun commento

Venerdì 28 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle 21.30

Lo Stato Sociale è un po’ carente in Italia, ma è almeno il nome di una giovane band che dal vivo viene dipinta come una forza della natura e sbarca venerdì 28 dicembre 2012 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) col nuovo album «Turisti della democrazia». Questo gruppo bolognese macina tutto e il suo contrario, risputandolo con groove elettronici, rime e melodie che si incollano al cervello. Il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da L’officina della camomilla, trio con un «ecce bombo punk-pop» ispirato a Piero Ciampi: ingresso con consumazione inclusa a 10 euro (prezzo speciale), riservato ai soci Arci.

Il Fuori Orario apre alle ore 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito per tutti e accompagnato dal dj set tech-house di Luca Coppola. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, tre i dj set: nell’area spettacoli, Dj Robby & Pipitone in «Dirty», rock’n’roll; nell’area binari, Dj Puccione in «Fermentitaliani», italian style; nell’area stazione, Dj Davidino in R&B, house e dance. Info www.arcifuori.it.

Lo Stato Sociale si fregia dell’alt-pop-electro del cd «Turisti della democrazia» (2012), impreziosito dal video del brano «Cromosomi», e degli oltre 100 concerti che hanno accompagnato l’uscita del primo ep «Welfare pop». Questo quintetto è nato nell’estate 2009 dall’amicizia tra Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodo Guenzi, incontratisi attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. I tre si sono chiusi in casa di Cazzola a bere e scrivere pop songs, dopodiché hanno pubblicato «Welfare pop», il lavoro che li ha fatti crescere improvvisamente con date in tutta Italia e un autentico clamore moltiplicatosi anche su internet.

I tre sono quindi diventati cinque, con altri due membri all’elettronica, e nel 2011 hanno realizzato un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit, una sorta di prologo dell’ep «Amore ai tempi dell’Ikea», pubblicato per l’etichetta Garrincha Dischi. Nel febbraio 2012 è uscito il primo vero e proprio album de Lo Stato Sociale, «Turisti della democrazia», subito accompagnato da un tour ricchissimo di concerti e di pubblico in costante aumento. Tra i brani più apprezzati figurano, oltre a quelli succitati, «Abbiamo vinto la guerra», «Mi sono rotto il cazzo», «Sono così indie» e «Quello che le donne dicono».

Sabato 29 dicembre il Fuori Orario resterà chiuso per prepararsi alla grande Festa di Capodanno di lunedì 31 con il concerto delle Love Candy e il brindisi di benvenuto (gratuito): ingresso con consumazione inclusa a 15 euro, a partire dalle ore 22.30.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 28th, 2012 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -