Stella (Parma) ha vinto il “6º Trofeo Roberto Allodi” a La Spezia

nessun commento

Marco Mercadanti e Daniele Pirondi di Stella premiati da Mauro Pelaschier (a sin) e Rosy AllodiSuccesso per la triplice regata velica organizzata sabato 18 e domenica 19 dallo Yacht Club Parma: barche di tutta Italia e il grande Mauro Pelaschier

Tra pioggia, vento e sole a sprazzi, spunta sempre una Stella. Il “6º Trofeo Roberto Allodi”, una triplice regata velica organizzata dallo Yacht Club Parma sabato e domenica nelle acque del Golfo di La Spezia, sotto l’affiliazione alla Fiv (Federazione Italiana Vela), è stato vinto per la terza volta in sei anni da Stella, la barca targata YCP degli armatori parmigiani Stefano Fava e Giuseppe Cavalieri.

Il continuo alternarsi delle condizioni meteorologiche ha aggiunto suspense alle tre regate (le prime due con percorso a bastone e la terza costiera, per un totale di 18 miglia nautiche, circa 33 km), che si sono svolte regolarmente nei suggestivi scenari di Lerici, San Terenzo, Portovenere, Isola del Tino e Torre Scola.

Molto competitivo e qualificato il campo dei partecipanti, con 26 imbarcazioni provenienti, oltre che dallo Yacht Club Parma, dai circoli di La Spezia e di Marina di Carrara, da Ravenna, da Lecco e dagli altri laghi del Nord Italia, a dimostrazione della crescita del “Trofeo Roberto Allodi” a livello nazionale.

La barca Namib del parmigiano Pietro Bianchi, una splendida signora del mare, un Sangermani di legno del 1966 ristrutturato con passione dallo stesso Bianchi, ha ospitato Mauro Pelaschier, pluricampione italiano e storico timoniere di Azzurra alle “America’s Cup” degli anni ’80, nonché commentatore televisivo di Luna Rossa.

Stella ha dominato nelle categorie Orc/Irc per barche sopra i 36 piedi, mentre nella categoria di amatori “Tav – Tutti a vela” il successo è andato a Summersea della società sportiva Forza e Coraggio de Le Grazie di Portovenere, che si è aggiudicata il premio speciale dello sponsor della manifestazione Fidenza Village: al quarto posto Namib e all’ottavo e nono le barche Alcam e Adrasto guidate dalle sorelle parmigiane Daniela e Michela Allodi, che hanno così onorato la memoria del padre Roberto, l’imprenditore appassionato di vela a cui è intitolato il Trofeo.

La premiazione si è svolta a Porto Lotti a La Spezia, col Trofeo consegnato a Stella da Mauro Pelaschier e Rosy Allodi, vedova di Roberto. Adesso Stella si preparerà per il momento clou della stagione: la partecipazione, con 130 barche di 26 nazioni, al Mondiale di Vela d’altura ad Ancona dal 21 al 29 giugno, che segnerà l’ingresso del Parmigiano-Reggiano tra i suoi sponsor. E lo Yacht Club Parma punta sui corsi estivi settimanali di vela per ragazzi da 8 a 14 anni; info www.yachtclubparma.it.

 

Addetto stampa Yacht Club Parma: Fabrizio Marcheselli, tel. 328-0006015, fabrizio.marcheselli@alice.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 21st, 2013 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -