Teatro del Cerchio Sabato 9 e Domenica 10 Novembre

nessun commento

nozze bassaSabato 9 novembre 2013 ore 21.00
TEATRO DEL CERCHIO – Via Pini 16/a –

“LE NOZZE DEI PICCOLO BORGHESI”
di Bertold Brecht

con Gabriella Carrozza, Anna Lisa Cornelli, Martina Vissani, Paola Ferrari, Mario Mascitelli, Mario Aroldi, Damiano Camarda, Massimo Boschi, Giuseppe Piccione e Manuel Amadasi.

Regia Antonio Zanoletti.

LE NOZZE DEI PICCOLI BORGHESI è una farsa in un atto, del 1919 , scritta insieme a “Lux in tenebris” e a “Dansen”,che appartiene al meglio di Brecht, così chiara com’è e così corrosiva.
L’idea della messainscena vuol tener conto degli esordi teatrali dello scrittore al “Lachkeller” di Monaco, il cabaret letterario dove a 21 anni egli si esibiva insieme a Kurt Valentin con cantate e ballate beffarde alla maniera di Villon, di Rimbaud, di Kipling delle canzon-popolari; ben si adatta quindi il prologo tratto da Wedekind dello “Spirito della terra” che Brecht conosceva assai bene dal celebre saggio di Kraus.

Attento a questa linea di ballata sarcastica, con un occhio ai figurini di Ertè e alla pittura di Kokoscha, convinto che i concetti di “straniamento” e di recitazione epica sono di quelli ai quali, all’atto pratico, non si riesce a dare un contenuto, via allora la trappola naturalistica ma pronti a scorticare personaggi negando ogni rispetto alla esecuzione; il “jeu de massacre” che si scatena nelle “Nozze” e lascia sbocciare la buffoneria sotto l’imbecillità scrostata dalla maschera del vivere civile, è una grande fonte di energia corrosiva non ancora racchiusa ,e postillata dall’autore, negli “scritti teatrali”.

Biglietto unico 10 euro

Domenica 10 novembre 2013 ore 17.00 – TEATRO DEL CERCHIO– Via Pini 16/a

“UN CHILO DI LIBRI PER UN PANINO”

di e con: Paolo Pisi e Matteo Ghisalberti

Manicomics di Piacenza.

Fabrizio Fabrigotti è il bizzarro personaggio che tutte le mattina si reca in biblioteca. E’ un bibliotecario, ama il suo lavoro, pulisce e cura i libri con attenzione e dedizione. Il suo preferito è Sandokan, il pirata che stoicamente combatteva contro il colonialismo Inglese. E pensare che ai giorni nostri se tu non conosci l’inglese sei fuori gioco! Cosa c’entra con la tigre della Malesia? Poco! Ma parlando di libri è comunque pertinente, e dagli scafali appare il traduttore di inglese. Il bibliotecario traduce alcune parole che con gentilezza richiede ai bambini e insegna un gioco ai bambini da fare proprio con il vocabolario.

I due personaggi creano col pubblico momenti di intima confidenza, tra immaginazione e poesia, alternando momenti narrativi a situazioni esiliranti e divertenti, come quando il manuale di danza diventa una radio e Fabrigotti si esibisce in alcuni passi di danza; o come quando i personaggi sembra prendano vita dai libri, attraverso oggetti ed effetti sonori che interagiscono con i due attori o quando entra in scena il preside per richiamarlo all’ordine.

Fabrigotti non disdegna neppure il ricettario di cucina, mentre il suo ultimo libro letto è il vocabolario. Un personaggio certo stravagante. Ama tutti i romanzi specie quelli per bambini di avventura o poetici. Si trova in mano “ Il piccolo principe” e subito appaiono dal retro due burattini che recitano alcune frasi particolarmente significative. Il bibliotecario si diletta nei momenti di pausa per fare il giocoliere e il mago, seguendo le lezioni del “manuale del piccolo circo”. Vive e lavora tra libri di narrativa e saggistica, legge romanzi d’avventura e fantascienza, lo interessa la storia e la geografia. Certo in biblioteca si può trovare di tutto, per ogni curiosità o passione. A volte Fabrizio e il Preside si chiedono quale dono abbiano certe persone per scrivere delle parole così belle? Chissa? Forse è solo il risultato di tanto studio e di tanto lavoro…………e se invece fosse semplicemente il dono di un magico talento?

Bussano alla porta, è arrivato il prosciuttaio che ogni mese passa e scambia con l’amico bibliotecario un chilo di libri per un panino!

Biglietto: 8 euro adulti e 2 euro bambini

Info 335 490376 – info@teatrodelcerchio.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 9th, 2013 at 8:10 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -