LEVANTE, cantautrice siciliana rivelazione, in un concerto preceduto dalla band parmense FLERIDA e seguito dal party «FEBBRE A 90»

nessun commento

Levante sulla cover del suo cd Manuale distruzioneVenerdì 11 aprile al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle ore 21.30

Canzone d’autore nazionale, rock del territorio e festa di musica anni ’90: tutto questo in una sola serata al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), venerdì 11 aprile 2014, che comincia alle ore 21.30 con la support band parmense Flerida («Nuclear emotion» il suo primo ep), culmina dopo mezzanotte nel party «Febbre a 90», format sugli anni ’90 che sta spopolando nel Nord Italia, e verte innanzi tutto alle 22.30 sul concerto di Levante, cantautrice siciliana che, al suo primo tour ufficiale, propone l’album d’esordio «Manuale distruzione», uscito l’11 marzo e trainato dal singolo scanzonato-liberatorio «Alfonso» e dal sapore agrodolce di «Sbadiglio» e «Memo», brani che rivelano il sottile contrasto tra le emozioni espresse dalla melodia e la lieve ironia dei testi, cifra stilistica dell’artista.

Ingresso con consumazione inclusa a 12 euro, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle ore 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito e accompagnato dal dj set di Puccione. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342). Poi i dj set in tutte e tre le aree, dominate soprattutto dai dj di «Febbre a 90». Info www.arcifuori.it.

Claudia Lagona, in arte Levante, sa raccontare le cose in modo semplice ed efficace. Prima cantautrice targata Inri, è nata a Caltagirone (Catania) nel 1987, si ispira a cantautrici come Carmen Consoli, Janis Joplin e Tori Amos, e scrive testi per canzoni dall’età di 11 anni. Si è trasferita a Torino, confrontandosi con la ricca scena artistica della città, ha vissuto alcuni mesi a Leeds con la chitarra a tracolla, nel 2011 è tornata a Torino per lavorare al disco «Manuale distruzione» (pubblicato un mese fa) e nel 2013 ha aperto i concerti del «Sottocasa Tour» di Max Gazzè. Il primo singolo «Alfonso» è andato forte nelle radio, ottenendo l’attenzione di Radio Deejay e Vanity Fair, e il secondo singolo «Memo» (ottobre 2013) è stato accolto da Fiorello nel suo programma «Edicola Fiore». Ora tocca a «Sbadiglio», che non fa certo annoiare.

I Flerida sono nati nel 2009 a Traversetolo all’interno del gruppo The Lights of Brenno (comunemente detti «Le Luci del Brenno»). Dopo diverse date in pub, bar e discoteche, hanno deciso di fare qualcosa di nuovo, di alternativo: dare a chi li ascolta un’«Emozione nucleare». Da qui il titolo «Nuclear emotion» del loro primo ep uscito il 17 novembre 2012. Le tre nuove tracce riassumono l’esperienza acustica maturata nei tre anni di formazione, che lascia l’impronta di quello stile alternative rock che li contraddistingue. La band è costituita dai fondatori Michele Diemmi e Federica Melegari, con Alessio Ferriani, Marco Casaluce e Marco Caino Marinelli.

«Febbre a 90» è un format di successo della programmazione artistica del New Age Club e di Suonica. Ha registrato il tutto esaurito in ogni data, grazie a una formula ormai collaudata in grado di raggiungere un ampio target di pubblico, e si basa su dj set 90’s di rock, pop, elettronica, dance, rap. Gli anni ’90 sono stati musicalmente fantastici e caratterizzati da una grande eterogeneità: erano gli anni in cui l’alternative rock dei Nirvana andava in classifica con il bubble pop delle Spice Girls; gli anni delle boyband e della dance da autoscontri, del crossover tra rap e rock e di alcuni hit che tuttora fanno saltare i giovanissimi. I dj riescono a ricreare perfettamente questa atmosfera, mixando abilmente generi diversi e passando con disinvoltura dagli hit più commerciali alle perle indimenticate più alternative, tra tante video-proiezioni.

Sia il venerdì sera che il sabato sera, il Fuori Orario è raggiungibile da Reggio Emilia con il Discobus (linea blu) e da Parma con un servizio navetta notturno sostenuto dal circolo (biglietto di andata + ritorno a 2,50 euro): per gli orari, le tratte di andata-ritorno, le fermate, gli aggiornamenti e ulteriori info, visitare il sito www.arcifuori.it.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 11th, 2014 at 1:25 am

Pubblicato in Notizie

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -