«VIVA L’ITALIA VIVA», Festa nazionale de Il Fatto Quotidiano e dei Comuni Virtuosi: la prima delle due giornate, con Milena Gabanelli, Marco Travaglio, Moni Ovadia, i comici di Satiriasi, libri, musica e altro

nessun commento

Moni OvadiaSabato 7 giugno al Fuori Orario di Taneto (Re), dalle ore 9 del mattino

«Viva l’Italia viva» è la sintesi perfetta di due importanti raduni nati e cresciuti negli ultimi anni al circolo Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia): la Festa nazionale de Il Fatto Quotidiano, alla quinta edizione, e la Festa nazionale dei Comuni Virtuosi, alla terza edizione. Il doppio raduno è in programma sabato 7 e domenica 8 giugno 2014 al Fuori Orario, con ingresso libero e gratuito (senza tessera Arci) sia nel locale che negli attigui spazi all’aperto, e quest’anno coinvolge anche Emergency, Slow Food e Banca Etica. Due giorni densi di incontri, dibattiti, grandi ospiti, musica, satira, dj set, film, libri, politica, sociale, buone pratiche, giochi per bambini, aree verdi, punti di ristoro, stand tematici e specialità gastronomiche.

La Festa, il cui titolo «Viva l’Italia viva» si ispira alla celebre canzone di De Gregori aggiungendo un tocco di speranza, inizia sabato 7 giugno con l’apertura delle porte addirittura alle 9 del mattino, per una lunga giornata che sfocia nella «Notte bianca… ma romantica». Il primo appuntamento è alle 10.30 con la presentazione del nuovo libro «Vent’anni Fuori Orario» di Franco Bassi (uno dei soci fondatori del circolo), storia impreziosita dalle letture dell’attore Chicco Salimbeni, dalle musiche di Roberto Davoli e da Pierluigi Senatore, caporedattore centrale di Radio Bruno, che intervista l’autore. Alle 11.30 tocca al «Mercato della terra» e «Orto in condotta», due strumenti concreti per accompagnare i nuovi stili di vita nelle comunità locali, con Antonella Ferrari, fiduciaria della Condotta Slow Food di Parma, e Paola Bosi, referente della Condotta Slow Food di Lucca.

Si prosegue alle ore 17 con l’Associazione dei Comuni Virtuosi che premia il «giornalista virtuoso dell’anno»: il presidente Luca Fioretti consegna il doppio riconoscimento a Milena Gabanelli di «Report», noto programma di inchieste di Raitre, e ad Alessio Maurizi della trasmissione «Si può fare» di Radio 24. Alle 18 si tiene il dibattito «Elezioni europee: rottamazione 2.0», con Peter Gomez, direttore del sito internet de Il Fatto Quotidiano, Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, Moni Ovadia, attore nonché il candidato più votato in Italia della lista Tsipras alle recenti elezioni europee, e un personaggio a sorpresa; modera la giornalista Wanda Marra.

Alle 21.15 va in scena l’inedito monologo «Viva l’Italia» di Marco Travaglio, giornalista, scrittore e condirettore de Il Fatto Quotidiano. Alle 23 esplode il divertimento con la «Notte bianca… ma romantica», animata dai dissacranti comici di Satiriasi Stand up Comedy, ovvero Pietro Sparacino, Filippo Giardina, Giorgio Montanini e Francesco De Carlo, con intermezzi musicali di Ruggero de I Timidi (il cantante demenzial-romantico di «Timidamente io» e altri singoli-video cliccatissimi su YouTube) e, a seguire, il dj set del Fuori Orario.

Naturalmente, fra gli stand attivi per tutta la festa, spiccano quelli di Emergency e di Slow Food con prodotti di stagione, locali e biologici (vino, formaggi, salumi, carne, frutta e verdura, miele, ecc.). E, tra le attività collaterali, «L’ortobimbo» (a scuola di orto), l’animazione per bambini e gli asinelli.

I Comuni Virtuosi partecipanti sono San Vito di Leguzzano (VI), Monsano (AN), Ponte nelle Alpi (BL), Mirabello Monferrato (AL), Corchiano (VT), Capannori (LU), Novellara (RE), Melpignano (LE), Montechiarugolo (PR), Traversetolo (PR), Colorno (PR), Cassinetta di Lugagnano (MI), Paderno Franciacorta (BS), Agerola (NA), Casola Valsenio (RA), Mezzago (MB), Olivadi (CZ) e Villa Verde (OR).

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visitare il sito www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 7th, 2014 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -