«FIESTA CUBANA» con concerto di PEPE LOPEZ, cubano, fondatore dei Los Trinitarios e cantante di musica tradizionale cubana e latina

nessun commento

Pepe LopezSabato 1 novembre al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, dalle ore 21.30

Per una vera «Fiesta Cubana» ci vuole una vera voce cubana: ecco allora Pepe López, cantante di musica tradizionale cubana e latina, già fondatore del duo Los Trinitarios, atteso sabato 1 novembre 2014 per un inedito concerto al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), che ospita così una festa dedicata a Cuba, alle sue musiche e atmosfere, oltre che al profumo del suo tipico rum da degustare durante la serata. Non solo Pepe López nell’area spettacoli dalle ore 22.30, ma anche musica e intrattenimento «Cuba & dintorni» nell’area stazione dalle 21.30 e, a seguire, balli come per le strade dell’Avana e… sorprese dell’ultima ora.

Trattandosi di un evento organizzato come cooperativa anziché come circolo, non occorre la tessera Arci: biglietti a 12 euro con una consumazione inclusa, prenotabili su www.arcifuori.it. Il Fuori Orario apre alle 20, orario anche dell’apertura del punto ristoro e della cena cubana (da prenotare a puntoristoro@arcifuori.it o allo 0522-671970) con menù fisso a 20 euro (ingresso compreso, bevande escluse). Dopo il concerto, i dj set nelle tre aree del club. Servizio bus da Parma sostenuto dal Fuori Orario (biglietti a 2,50 euro da pagare alla cassa del circolo) e Discobus da Reggio Emilia (Linea Blu): tutti gli orari e le fermate suwww.arcifuori.it.

Pepe López, al secolo Jose Amador Lopez y Santander, è nato nella città cubana di Trinidad nel 1969 e vive da alcuni anni in Italia, dove fa divertire e ballare il pubblico con i suoi concerti di colori e ritmo. Ha pubblicato finora otto album, duettando e collaborando con artisti cubani e italiani di talento e fama, come ad esempio i Nomadi, insieme ai quali ha registrato il noto brano «No vale la pena». Pepe ha inoltre partecipato a vari dvd e cd nello stile di «Buena Vista Social Club», accanto a musicisti cubani del mondo tradizionale e latino in generale.

All’età di 9 anni López ha imparato a suonare la chitarra con i trovadores trinitarios e a 11 era già protagonista nella Casa della Trova. Poi ha proseguito gli studi musicali nella Scuola Istruttori d’Arte dell’Avana, si è diplomato e ha cominciato a esibirsi in duo, fondando i Los Relevos e portando avanti la musica trinitaria-cubana dei Los Escambray. Premi e tour si sono susseguiti, anche in Europa e in Africa negli anni Novanta: due chitarre e voci per incarnare lo spirito più autentico dei trovadores, tra la Vieja Trova e la Nueva Trova di Pablo Milanés, Silvio Rodríguez, Gerardo Alfonso e tanti altri. La collaborazione con i Nomadi e il loro manager Maurizio Dinelli è iniziata nel 1998, continuando fino a oggi fra musica, amicizia e solidarietà.

Prossimi eventi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico

In novembre, venerdì 7 concerto dei Calibro 35 per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 12 euro), sabato 8 «Tributo a Max Pezzali e 883» dei Max Pezzali Tribute nell’ambito del contenitore Febbre a 90, venerdì 14 concerto dei Nobraino per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 12 euro), sabato 15 concerto degli Après La Classe, venerdì 21 concerto di Dente per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 12 euro), sabato 22 concerto di Ensi con il «Rock Steady Tour» (biglietti a 15 euro), venerdì 28 concerto dei Marta sui Tubi feat. Bandakadabra per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 12 euro) e sabato 29 «Tributo agli U2» degli Achtung Babies.

In dicembre, sabato 6 Taro Taro Story 70/80 & Jumbo Story afro/funky e open act live (ingresso senza obbligo di tessera Arci), domenica 7 «RaNDoM, una festa a caso», sabato 13«Twist and Shout! A 50’s and 60’s Night» con concerto di The Monokings e tre dj a tema, venerdì 19 concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti & Sick Tamburo Team Up per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 15 euro), sabato 27 Management del Dolore Post-Operatorio per la rassegna «M.O.C.» (biglietti a 12 euro), mercoledì 31 Red Moon per la Festa di Capodanno (ingresso da definire).

Gli spettacoli iniziano alle ore 22.30 circa: ingresso con una consumazione inclusa a 12 euro dove non è indicato il biglietto (ma, anche nelle serate con biglietto, è previsto l’ingresso con una consumazione inclusa a 12 euro per le altre aree del circolo), e con tessera Arci tranne che l’1 novembre e il 6 dicembre. Per aggiornamenti, prenotazioni, prevendite e tesseramenti, visitare www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 1st, 2014 at 7:45 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with