“Icaro e la falena”

nessun commento

icaro e la falenaProsegue la Stagione Ragazzi del Teatro del Cerchio. In scena domenica 9 novembre alle ore 17 “Icaro e la falena” di e con Mario Mascitelli e Loredana Scianna, uno spettacolo d’amicizia che vuole parlare ai bambini più piccoli, in maniera semplice e poetica, di nascita, trasformazione e rinascita, affrontando il delicato ma fondamentale argomento del ciclo della vita.

Costo d’ingresso 8€ per gli adulti e 2€ per i bambini.

Domenica 9 novembre alle ore 17 presso il Teatro del Cerchio sarà in scena lo spettacolo “Icaro e la falena” di e con Mario Mascitelli e Loredana Scianna, uno spettacolo che vuole parlare ai bambini più piccoli, in maniera semplice e poetica, di nascita, trasformazione e rinascita: argomenti delicati da trattare e per cui non sempre è facile trovare le parole adatte e che eppure meritano un’attenzione particolare, poiché fondamentali nel processo di crescita e conoscenza del mondo del bambino.
Una spettacolo di curiosità e amicizia, che affronta il ciclo della vita in tutta la sua meraviglia e che nasce dall’unione di due storie conosciute: quella di Icaro e del suo volo verso il sole per scappare dalla prigionia nel labirinto del Minotauro, e quella della falena, che nel suo unico giorno vitale insegue la fiamma di una candela, attratta dallo splendido bagliore dai cui viene però consumata. I dialoghi, i sogni e le scoperte di un inventore desideroso di “scappar via” dai suoi continui ragionamenti ed di un bruco, che presto diventerà falena e vorrà insegnare all’amico a volare, perché possa realizzare il sogno di raggiungere quella meravigliosa palla infuocata chiamata sole. Ma il finale non è triste perché la storia continuerà, nella stessa maniera in cui la natura ci permette quotidianamente di assistere al miracolo della vita.

Info e prenotazioni: 3495740360 – info@teatrodelcerchio.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 9th, 2014 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with