“” EVENTO ANNULLATO CAUSA MALTEMPO “” TRASHICK con «The great pillow fight – LA BATTAGLIA DEI CUSCINI», la guerra più pacifica e divertente, per la prima volta al Fuori Orario, coi dj Lady Violet, Vanille Superstar, Steph Orkid, Duke O e live set

nessun commento

Trashick_la_battaglia_dei_cusciniSabato 7 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Dopo aver radunato migliaia di persone in diverse città del nord Italia, per la prima volta arriva nella zona Reggio-Parma l’evento più sorprendente e coinvolgente del momento: Trashick con «The great pillow fight – La battaglia dei cuscini», sabato 7 febbraio 2015 alle ore 22.30 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), che viene quindi invaso pacificamente da una divertente «battaglia» di cuscini (ne saranno distribuiti centinaia), con un’incredibile scenografia di colori, luci, musica e… piume a non finire. La musica sarà garantita, sia nell’area spettacoli che nell’area stazione, dai dj Lady Violet, Vanille Superstar, Steph Orkid e Duke O, ovvero il soundtrack by the Mighty Freaks, griffato Trashick. In apertura, alle ore 21.30 circa, ci sarà anche un live set musicale a sorpresa.

Evento Annullato

Ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970 o 346-6053342). Discobus attivo da Reggio Emilia; orari, fermate e info varie su www.arcifuori.it.

Trashick propone dunque «The great pillow fight – La battaglia dei cuscini», una serata-festa propedeutica a quella di Carnevale, che si terrà invece sabato 14 febbraio, naturalmente sempre al Fuori Orario (con concorso mascherato a premi, concerto degli Antani Project e speciale menù di San Valentino al ristorante). «Pillow fight» significa che tutti i presenti saranno dotati di soffici armi non convenzionali caricate a piume e dovranno prepararsi a questa guerra pacifica, un’esplosione di piume e baby-doll. Alla fine del countdown, la battaglia avrà inizio e niente sarà più come prima. Tutti ne usciranno vincitori.

Ma ci sarà anche «musica – promettono gli organizzatori – che vi farà tremare più delle storielle dell’orrore raccontate sotto il piumone!»: da Freddie Mercury a Beyoncé, da Gigi D’Agostino a Major Lazer, dai Limp Bizkit fino a… Maracaibo e perfino oltre. Hashtag consigliati: pigiama party, tutone, baby-doll, babbucce, mascherina, camicia da notte, vestaglia, la maglietta brutta che ti ha regalato il tuo amico e dici «Sì, me la metto» (senza specificare dove), latte e biscotti, storie del terrore, piumone, piume, cuscini, ancora piume, un mare di piume, cuscinate, letto sospetto, smemoranda, calzettoni, fingere di dormire, piu-me che lui, la più grande lotta di cuscini della storia. Come disse il Califfo, tutto il resto è noia.

Prossimi eventi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico

In febbraio, venerdì 13 «Ligabue Show» dei Bandaliga & Max Cottafavi (storico chitarrista di Luciano Ligabue) nell’ambito della serata «Italo Dance»; sabato 14 Antani Project in concerto per la Festa di Carnevale, con concorso mascherato a premi e menù di San Valentino; venerdì 20 Pierpaolo Capovilla (biglietti a 12 euro); sabato 21 Febbre a 90; venerdì 27 «Tributo a Vasco Rossi» degli Asilo Republic.

In marzo, sabato 7 Gigi D’Agostino (biglietti a 15 euro e per le donne a 13 euro, come speciale promozione per la loro Festa); venerdì 13 Le luci della centrale elettrica nel «Firmamento Tour – Un concerto di musica elettronica suonata con le braccia. Un concerto disco-punk» (biglietti a 12 euro); venerdì 20 i Rio in concerto (biglietti a 12 euro); sabato 21 We Love 2000 Party.

Gli spettacoli iniziano alle ore 22.30 circa: ingresso con tessera Arci e una consumazione inclusa a 12 euro quando non è indicato il biglietto, oppure gratuito dalle 0.30 nelle serate contrassegnate dal «Bollino verde». Per aggiornamenti, prenotazioni, prevendite e tesseramenti, visitare il sito www.arcifuori.it.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 7th, 2015 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with