Gli ASILO REPUBLIC in «Tributo a Vasco Rossi», con i maggiori hit del Blasco, da rivivere dopo i 600mila spettatori del «Live Kom ’015»

nessun commento

 

 

Asilo_Republic_(foto_di_Luca_Rossi)Venerdì 18 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Fra un po’ ci si chiederà se è nato prima Vasco Rossi o il suo tributo. Sì, perché gli Asilo Republic, ritenuti la miglior cover band del Blasco, sono in pista da quasi 20 anni e non perdono un colpo. Venerdì 18 dicembre 2015 tornano al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) con un concerto di «Tributo a Vasco Rossi» che si rinnova ancora una volta selezionando i maggiori successi, fino ai brani dell’ultimo album «Sono innocente». La voglia di Vasco è sempre tanta: migliaia di fans hanno invaso il suo profilo Facebook tra il 9 e il 10 dicembre, quando il Komandante ha annunciato l’unico (doppio) appuntamento live per il 2016: il 22 e 23 giugno allo stadio Olimpico di Roma, grande assente del tour «Live Kom ’015» che ha fatto registrare 600mila spettatori in 14 date in 8 stadi italiani.

Intanto il Fuori Orario ha definito i dettagli della Festa di Capodanno di giovedì 31 dicembre, con cenone e concerto dei Sismica, uno show unico in Europa denominato «disco hits new generation»: 2 ore di hits, edm, house e latin dance di classifica mixati, cantati e suonati live dalla band senza interruzioni, ricreando un autentico dj set, ma dove la band «sostituisce» il dj (ingresso a 15 euro con consumazione inclusa oppure, per chi sceglie il cenone su prenotazione, a 50 euro e 20 per i bambini; menù completo sul sito www.arcifuori.it).

Venerdì 18 il concerto degli Asilo Republic inizia alle ore 22.30: ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Dopo il concerto, dall’1 circa, «free zone», ovvero ingresso gratuito senza obbligo di consumazione e dj set di Lu Puccione. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 20.30 alle 22, Apericena offerto dal circolo e accompagnato dalla selezione musicale di Puccione. Info www.arcifuori.it.

Originari di Alessandria e attivi dal 1997, gli Asilo Republic sono ormai un super juke-box live delle canzoni di Vasco: le hanno in repertorio quasi tutte e la scelta di quelle da proporre nei concerti può variare di volta in volta, a seconda dell’occasione, del periodo e dell’atmosfera. La scaletta è in perenne mutamento, attenta ai vecchi successi del Blasco, come «Albachiara» e «Vita spericolata», ma pure alle evoluzioni del presente, come ad esempio possono essere i brani di «Sono innocente», che il rocker di Zocca ha pubblicato poco per volta, partendo dai singoli «L’uomo più semplice» e «Cambia-menti» nel 2013, fino a «Dannate nuvole» e «Come vorrei» nel 2014 e «Sono innocente ma…», «Guai» e l’attuale «Quante volte» nel 2015.

Accanto al cantante Gian Luca «JoJo» Giolo ci sono i fedeli Andrea «Tone» Annaratone al basso, Gabriele «Strappacollant» Melega alle tastiere e ai cori, Daniele «Mr. Fox» Lionzo alla batteria e Giorgio «Geronimo» Bei alla chitarra.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 18th, 2015 at 6:20 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with