I BOOMDABASH, band salentina reggae-pop, in concerto con il nuovo album «Radio Revolution», che ospita J-Ax e Alessandra Amoroso

nessun commento

 

BoomDaBash_(foto_di_Jessica_Pivetta)Venerdì 12 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Tutta l’esplosività dei BoomDaBash, intuibile già dal nome, sta nel loro nuovo album «Radio Revolution», 13 brani reggae-dancehall contaminati da un intrigante pop, tra cui l’attuale singolo «Il solito italiano» con J-Ax e quello dell’estate 2015 «A tre passi da te» con Alessandra Amoroso. La band salentina è pronta a travolgere il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) venerdì 12 febbraio 2016 con un attesissimo concerto che inizia alle ore 22.30 e prevede anche i successi dei dischi precedenti, da «Murder» a «Danger», da «Reality show» con i Sud Sound System fino a «L’importante» con gli Otto Ohm. Ma su «Radio Revolution», pubblicato il 16 giugno scorso al grido «la musica può cambiare il mondo», spiccano pure gli altri singoli «Un attimo» e «Il sole ancora» feat. The Bluebeaters.

Ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Dopo il concerto, dall’1 circa, dj set di Lu Puccione e «free zone», cioè ingresso gratuito senza obbligo di consumazione. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 20 alle 21.30, Apericena offerto dal circolo con la musica di Puccione. Servizio bus gratuito da Parma sostenuto dal Fuori Orario: orari, fermate e info su www.arcifuori.it.

In questo inizio di 2016 i BoomDaBash sono più carichi che mai con il loro inconfondibile sound fatto di contagiose vibrazioni reggae-pop, tra dialetto salentino e patois giamaicano, per un incandescente live capace di sbalordire sia gli amanti del ritmo in levare che i neofiti del genere. I quattro componenti della band, Blazon, Biggie Bash, Payà e Mr. Ketra, sanno alternare brani da festa a pezzi impegnati e fondere dal vivo il meglio dei quattro album finora pubblicati. Dopo l’esordio di «Uno» nel 2008, è arrivato «Made in Italy» nel 2011, anticipato dall’hit «Murder» e dalla contestuale vittoria dell’Mtv New Generation, e seguito nel 2012 dall’altro hit estivo «Danger». Il terzo album «Superheroes», lanciato dal singolo «The message», nel 2013 è approdato nella Top Ten dei dischi più venduti di iTunes Italia.

I BoomDaBash sono nati nel 2002 in Puglia come classico jamaican sound system, fondato da Blazon, attuale deejay e produttore del quartetto. Ben presto sono diventati un gruppo musicale a tutti gli effetti, con Blazon affiancato da Biggie Bash e Payà (i due cantanti) e dal talentoso beatmaker abruzzese Mr. Ketra. Nel 2014 hanno collaborato con Fedez al brano «M.I.A.», inserito nel suo cd «Pop-Hoolista». Nel giugno 2015 il nuovo album «Radio Revolution» è riuscito a conquistare le prime posizioni della classifica di iTunes a poche ore dall’uscita sulle piattaforme digitali.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 12th, 2016 at 1:20 am