SANTA MARIA & FRIENDS 2.0, concerto del personale dell’Arcispedale Santa Maria Nuova – Irccs di Reggio Emilia, con ricavato devoluto alla onlus Grade: famose cover + apericena, senza tessera Arci

nessun commento

 

Santa_Maria_and_Friends_2.0Domenica 28 febbraio al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, ore 18.30

Il Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) apre eccezionalmente di domenica per accogliere un evento di fondamentale importanza: «Santa Maria & Friends 2.0», concerto del personale dell’Arcispedale Santa Maria Nuova – Irccs di Reggio Emilia, domenica 28 febbraio 2016 alle ore 18.30, con ricavato devoluto a Grade Onlus per finanziare le attività del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale e la costruzione del nuovo Centro Oncoematologico. Sul palco un gruppo di medici, infermieri e personale dell’ospedale reggiano, provenienti da diversi reparti, che hanno deciso di mettersi insieme abbracciando strumenti musicali e microfono per sostenere la raccolta fondi del Grade Onlus, attraverso famose cover della musica italiana e mondiale eseguite dal vivo a favore del Gruppo Amici dell’Ematologia.

Ingresso a 10 euro comprensivo di apericena, senza l’obbligo della tessera Arci. Per informazioni e prenotazioni, D.H. e Degenza Ematologia, tel. 0522-296623 e 0522-296888. Ulteriori info sul sito del Fuori Orario, www.arcifuori.it.

La Fondazione Grade Onlus si trova in viale Risorgimento 80 a Reggio Emilia (www.grade.it, info@grade.it) e da oltre 25 anni ha come mission dichiarate il sostegno dell’attività ospedaliera del reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova – Irccs di Reggio, lo sviluppo di innovativi progetti di ricerca e assistenza e il miglioramento della qualità di vita dei pazienti oncoematologici. Grade Onlus (Gruppo Amici dell’Ematologia) è infatti nata come associazione senza scopo di lucro nel 1989, formata da medici, infermieri e personale del Reparto, ma anche da ex malati e famiglie, ed è diventata Fondazione Grade Onlus nel 2015.

A riprova del valore dell’amicizia, questa nuova denominazione deriva dalla conclusione di un percorso intrapreso per modificare la veste giuridica, con l’obiettivo di garantire una maggiore tutela del patrimonio accumulato per scopi di pubblica utilità e nell’interesse comune. Negli ultimi anni l’impegno di Grade è cresciuto fino ad arrivare a una notevole quantità di risorse, reperite grazie a donazioni e iniziative speciali (eventi, bomboniere solidali…), ma soprattutto grazie al prezioso sostegno di soci, volontari, aziende, artisti, istituzioni, cittadini. Ad esempio, 270.688,90 euro nel 2015 e oltre 17mila euro nelle prime settimane del 2016.

Dal 2007 a oggi queste risorse hanno permesso di sviluppare l’attività di Grade, sempre più indirizzata alla realizzazione del nuovo Centro Oncoematologico di Reggio Emilia (Co-Re) e alla ricerca scientifica.

Prossimi eventi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico

In marzo 2016, venerdì 4 concerto dei Rio col meglio dei loro 5 album e opening act dei modenesi Last (biglietti a 12 euro, disponibili anche in prevendita); sabato 5 «We Love 2000», party musicale degli anni Duemila con tutti gli hit 2000-2010 e una scenografia interattiva; venerdì 11 concerto dei Ma Noi No in «Tributo ai Nomadi» con ospite Beppe Carletti dei Nomadi e gli utili della serata devoluti alla onlus Grade (ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa oppure a 20 euro con cena, senza tessera Arci fino alle ore 24); sabato 12 Gigi D’Agostino con la sua «musica che unisce», per una visione onnicomprensiva di quanto accaduto alla dance italiana (biglietti a 15 euro, disponibili anche in prevendita); sabato 19 «Twist and Shout! A 50’s and 60’s Night» con il concerto-novità dei Fabulous Daddy, workshop gratuito di ballo anni ’50 e tre dj a tema, fra cui il guest Tommy Il Losco; venerdì 25 dj set di Skin, la cantante della band britannica Skunk Anansie e giudice di «X Factor 2015» (biglietti a 20 euro, in prevendita, oltre che al Fuori Orario, sul circuito TicketOne e nei punti abituali); sabato 26 «Flower 70s Woodstock Party», festa musicale per la prima volta al Fuori Orario, con live band e dj set ispirati al mitico concerto di Woodstock, tra peace and love, piume, narghilè e psichedelia.

In aprile 2016, venerdì 8 concerto dei Marlene Kuntz nel tour del nuovo progetto discografico «Lunga attesa», uscito il 29 gennaio (biglietti a 15 euro, disponibili anche in prevendita); sabato 23 concerto di Malika Ayane nel nuovo «#naifclubtour2016» (biglietti a 25 euro, disponibili anche in prevendita).

Gli spettacoli iniziano alle ore 22.30: ingresso con una consumazione inclusa a 12 euro dove non è indicato diversamente, sempre con tessera Arci, tranne il 28 febbraio e l’11 marzo fino alle ore 24. Ogni venerdì, dopo il concerto, «free zone», cioè ingresso gratuito senza l’obbligo di consumazione. Le cene-incontri infrasettimanali, quando sono in programma, iniziano alle ore 20.30. Per aggiornamenti, prenotazioni, prevendite e tesseramenti: www.arcifuori.it.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 28th, 2016 at 1:20 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with