Ziano Piacentino: l’organo “Sangalli” (1854) in concerto con Paolo Bottini in occasione della presentazione ufficiale del libro sull’organo medesimo

nessun commento

Parrocchia di S. Paolo apostolo in Ziano in collaborazione con Comune di Ziano Piacentino
Associazione culturale “Serassi” di Guastalla (RE)

presenta

Sabato 2 aprile 2016, ore 21

Ziano Piacentino (PC)
Chiesa parrocchiale di S. Paolo apostolo

CONCERTO e presentazione del LIBRO sulla storia e sul restauro dell’ORGANO “Sangalli” (1854)

organista:
Paolo BOTTINI
www.paolobottini.it

Musiche di
Vincenzo Antonio Petrali (1830-1889)
www.vincenzopetrali.it
il «principe degli organisti» nella seconda metà dell’Ottocento

Con la partecipazione del coro “Girolamo Parabosco” diretto da Dionilla Morlacchini.

Presentazione del libro a cura di Federico Lorenzani, presidente dell’associazione “Serassi” di Guastalla (RE).

L’organo di Ziano Piacentino fu costruito nel 1854 dall’organaro di origine bergamasca Antonio Sangalli. Il volume, edito dall’associazione “Serassi” di Guastalla (www.serassi.it) ricostruisce le vicende storiche dello strumento e contiene la documentazione relativa al restauro di “GIANI CASA d’ORGANI” (www.organigiani.com) concluso nel 2004 che ha riportato lo strumento alle condizioni originarie. La pubblicazione contiene inoltre un profilo aggiornato di Antonio Sangalli, con un catalogo delle opere, una analisi delle segnature delle canne e degli strumenti da lui costruiti. Ne emerge una interessantissima figura di organaro caratterizzata da una eccezionale qualità costruttiva, che si pone ai vertici dell’organaria italiana di metà Ottocento.

– quanto sopra si trova in rete alla pagina internet www.organieorganisti.it/content/concerto-di-presentazione-del-libro-sullorgano-sangalli-1854-di-ziano-piacentino

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 2nd, 2016 at 6:30 am