DOPO 49 ANNI, RIAPRE AL PUBBLICO L’ORATORIO DI S.TIBURZIO

nessun commento

Uno scrigno barocco nel centro di Parma. Nel week-end ospita un evento di Gola Gola Festival

s.tiburzio Gola GolaDopo anni di inaccessibilità, riapre al pubblico l’oratorio di san Tiburzio, l’antica chiesa che fa parte del palazzo dell’Asp Ad Personam in centro a Parma. L’edificio è stato usato per l’ultima volta alla fine degli anni ’70 come Cappella universitaria, per poi cadere in disuso. Per la sua importanza all’interno del patrimonio storico e culturale della città, l’Asp ha deciso di iniziarne il recupero e permettere a tutti di conoscerlo.

La riapertura di San Tiburzio rientra nel programma del Gola Gola Festival, manifestazione dedicata al cibo in programma a Parma dal 10 al 12 giugno. All’interno dell’oratorio di Asp si esibiranno attori della compagnia Teatro del Cerchio, che reciteranno per guidare i visitatori in un percorso della durata di circa 8 minuti. Un itinerario dei sensi per far conoscere al pubblico gli ingredienti della lavorazione del Parmigiano Reggiano, attraverso racconti e curiosità. Alla fine si potrà anche assaggiare… Il percorso passerà dal profumo del fieno al rumore del latte fino al contatto tattile con il sale, tutti elementi necessari per il formaggio duro più buono del mondo.

L’allestimento è seguito ad alcuni lavori di manutenzione ordinaria all’interno dell’edificio: una pulizia profonda per eliminare depositi di guano, la chiusura di piccole falle nella copertura per bloccare l’accesso ai piccioni e la sistemazione del pavimento, che non era più a livello e in un punto perfino sfondato. Il desiderio dell’Azienda alla persona di Parma è arrivare ad un pieno restauro di San Tiburzio, progetto realizzabile solo reperendo anche finanziamenti esterni.

Per ora San Tiburzio resterà aperto solo per il week end, da venerdì a domenica. Ma si stanno già organizzando altre occasioni per invitare i parmigiani a scoprire questo gioiellino architettonico. Il Comune di Parma inserirà l’oratorio di borgo Palmia nel programma Argento Vivo, visite guidate riservate a over 55, con incontri a fine giugno e a settembre. Inoltre, San Tiburzio potrebbe diventare uno spazio per la celebrazione di matrimoni con rito civile.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 14th, 2016 at 9:25 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with