BORGOSOUND PER PARMA GIORNO&NOTTE DEL 21 LUGLIO

nessun commento

 

BorgoSound Festival 2016, concorso musicale che da quattro anni anima le serate estive in città, è pronto per le ultime due serate di selezione. Evento di punta della rassegna «Vivere nei Borghi», proposta dall’associazione «I Nostri Borghi», il festival è nato da un’idea di Roberto Pallini ed è organizzato da Fabrizio Pallini, presidente dell’associazione, insieme a Egidio Tibaldi, direttore artistico. BorgoSound trasforma una zona problematica della città, Piazzale Salvo D’Acquisto, in una festa di musica, solidarietà, emozioni; è una rara occasione per vivere al meglio la tipica atmosfera dei Borghi parmigiani, riportati alla loro dimensione più genuina.

Novità di quest’anno è l’iscrizione aperta alle formazioni provenienti da fuori provincia, finora ben piazzate: la Nayan Band di Reggio Emilia e i Frequenza Sound di La Spezia si sono aggiudicate due primi posti mentre i Black Bloody Blossom di Piacenza saranno presenti alla semifinale. È invece nostrana la band vincitrice della serata di apertura, gli Easy Riders. Ma al di là dei premiati dal voto, la qualità generale si sta rivelando molto alta nonostante i gruppi in gara siano per la maggior parte non professionisti, mettendo spesso a dura prova le due giurie.

Non dimentichiamo che BorgoSound fin dagli inizi unisce spettacolo e solidarietà. Oltre all’AVIS comunale è infatti presente anche l’UNITALSI (Unione Italiana Trasporto Ammalati Lourdes e Santuari Internazionali) con il progetto Arianna per il trasporto persone disabili e malate: sarà possibile conoscere le attività di entrambe le associazioni e proporsi come volontari. Patrocinato dal Comune di Parma, il festival deve naturalmente un grazie ai suoi sponsor: Iren, Gesin Proges, casa musicale Varese, Ottica Montebello, centro musicale L’Accademia, Valenti Studio Sport, Osteria Rangon, Galloni Costruzioni, poliambulatorio e centro fisioterapico Maria Luigia.

Il quarto appuntamento con BorgoSound è per venerdì 22 luglio alle ore 21: in gara i gruppi Bremusas spear, The wave, The lemon flavour, Transatlantica; i Posto Blocco 19 partecipano per gli «over» – categoria riservata ai meno giovani che avrà una serata dedicata il 29 luglio. Ospite d’onore Rino Ceronte, fresco di successo dal programma di Diego Abatantuono «Eccezziunale veramente». Infine un promemoria per i tifosi: oltre ai premi per le band, un abbonamento al Parma Calcio sarà estratto a sorte fra i votanti nella giuria popolare.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 22nd, 2016 at 6:10 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with