La lettera con Paolo Nani – sabato 10 dicembre Teatro di Ragazzola

nessun commento

La lettera con Paolo Nani - sabato 10 dicembre Teatro di Ragazzola

Uno spettacolo che da venticinque anni è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo. Un artista, Paolo Nani, che è considerato tra i grandi maestri contemporanei a livello mondiale del teatro fisico o non-verbale. La lettera è un piccolo, perfetto meccanismo che continua a stupire, anche dopo averlo visto più volte, per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista. La trama è molto semplice: un uomo entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino che subito sputa, contempla la foto della nonna e scrive una lettera. Dopo averla imbustata, l’affranca e quando sta per uscire a imbucarla gli viene il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro. Controlla, e constata che non ha scritto niente. Deluso, esce. Tutto qui. Questa storia si ripete quindici volte in altrettante diverse varianti: all’indietro, con sorpresa, volgare, senza mani, horror, cinema muto, circo, ecc. Liberamente ispirato a “Esercizi di Stile” dello scrittore francese Raymond Queneau, è uno studio sullo stile, sulla sorpresa e sul ritmo, portati all’estremo della precisione ed efficacia comica, nella costante evoluzione dello spettacolo che si replica, con successo, dal febbraio 1992. Perché non si smette mai di ridere per tutta la durata della rappresentazione? La risposta sta nell’incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di un artista, Paolo Nani, comico italiano di Ferrara che da vent’anni vive in Danimarca, che ha trovato la sua massima espressione nel teatro fisico, la forma teatrale che privilegia l’azione e il corpo dell’attore come principale strumento di espressione.

sabato 10 DICEMBRE ore 21.15  www.teatrodiragazzola.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 10th, 2016 at 6:15 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with