Natale in Vetrina Crociata 2016 – prima settimana

nessun commento

NATALE IN VETRINA CROCIATA 1913: ECCO LE PRIME “OPERE”.

Inizia la carrellata sulle opere del concorso «Natale in Vetrina Crociata 2016», che grazie all’associazione I Nostri Borghi adornano diciannove negozi cittadini. In via Verdi, il bar Mafalda ospita un albero di Natale dal tema attuale, l’ecologia, realizzato con il riuso di bottiglie di plastica dai bambini del Convitto Maria Luigia. Il vicino negozio d’abbigliamento Setti è impreziosito dal sapiente lavoro dei ragazzi della Cooperativa La Bula, che hanno intagliato un albero davvero di design: una spirale nera addobbata con un «Forza Parma», auguri e stemmi colorati, più alcune foto della squadra crociata inserite in simboliche «palle» intorno alla base dell’albero. In via Garibaldi, la farmacia Mantovani espone un presepio in carta e cartoncino del Centro Educativo Pomeridiano «Villa Santa Maria»: i Re Magi portano in dono valigette gialle ornate dallo scudo crociato contenenti valori, solidarietà e pace, mentre la capanna è sferica e… sponsorizzata, per così dire. Infine la scuola media Pelacani di Noceto ha scelto per il ristorante «Il Pianetino» di via XX Settembre i tradizionali addobbi natalizi, in un tripudio di scintillanti fiocchi e palline nei colori ducali. Come da regolamento, in ogni vetrina fa bella mostra di sé una maglia bianco crociata del Parma Calcio 1913, tema ispiratore delle composizioni.

L’appuntamento è per la settimana prossima con altre vetrine tutte da scoprire, in un invito a riscoprire la città «andando per negozi» con curiosità, gusto della scoperta, amore per le tradizioni e per la creatività.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 16th, 2016 at 6:56 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with