19 Ottobre 2017 <<<>>> Legambiente: taglio alberi nel greto, presi in giro da Aipo e Comune

nessun commento

Legambiente: taglio alberi nel greto, presi in giro da Aipo e Comune

Dichiarazione di Bruno Marchio, presidente di Legambiente Parma:

“A proposito delle manutenzioni in corso nel tratto urbano del greto della Parma, si potrebbe essere d’accordo con quanto dichiarato dall’assessore Alinovi e dai tecnici AIPO che, anche in altre occasioni, hanno richiamato al rispetto di norme relative al verde in fascia fluviale ma purtroppo è ormai fin troppo chiaro che sono dichiarazioni di circostanza, la solita manfrina per dire qualcosa di apparentemente autorevole dopo che il danno è stato fatto.

La realtà che vediamo dinnanzi ai nostri occhi è diversa, la questione che si ripropone è la povertà culturale dell’amministrazione comunale nei confronti del verde. E mentre si continua ad abbattere alberi “malati” e a impermeabilizzare ampi spazi di prato (vedi l’ultimo caso: piazzale della Pace), si dichiara di non avere competenze sulla principale riserva di Natura della città: il tratto urbano della Parma.

È vero che l’ente locale non ha competenza diretta sulla sicurezza idraulica del torrente ma il corso d’acqua, greto compreso è parte della città e qualcosa a sua tutela un’amministrazione può farlo, altrimenti non penserebbe a iniziative di fruizione, come è stato con Verdi Off e forse altre sorpresone sono in cantiere…

Se l’assessore Alinovi dimentica i contenuti dichiarati da AIPO, nell’incontro, da lui stesso voluto con il coinvolgimento delle associazioni ambientaliste, ci dispiace molto. Ci dispiace molto che un ente pubblico come AIPO dedichi parte del suo tempo a prendere in giro i cittadini e che in questa vicenda l’assessore non stia dalla parte della città e difenda un’operazione che oltre a rappresentare un depauperamento di Natura urbana, incrina il clima di fiducia tra cittadini e Istituzioni, se si voleva fare una prova generale della condivisione delle scelte in questo ambito, possiamo dire che partiamo male”.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 19th, 2017 at 7:23 pm

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with