FESTEGGIAMENTI SOLENNI A CASTELGUELFO IN ONORE DI SANTA MARIA MADDALENA

nessun commento

FESTEGGIAMENTI SOLENNI A CASTELGUELFO IN ONORE DI SANTA MARIA MADDALENA

La comunità si è riunita numerosa per festeggiare S. Maria Maddalena, patrona della parrocchia di Castelguelfo – Pontetaro, nella bella Chiesa Romanica di Castelguelfo, importante monumento medievale sulla Via Emilia risalente al 1230,  dipendente dall’Abbazia Benedettina di S. Maria Maddalena di Vézelaj in Borgogna (Francia) e collocato nel percorso della via Francigena (“ecclesia de Burgeto de Taro”), quando era punto di accoglienza e ristoro per i pellegrini diretti a Roma.

Maria Maddalena è stata recentemente valorizzata dal Papa, che ha deciso di trasformare la “memoria” della santa in “festa”, introducendola come prima donna nel Calendario Romano Generale. La celebrazione ha richiamato moltissimi fedeli, che hanno ricordato con commozione Roberto Pomini, giovane castelguelfese mancato improvvisamente sei anni fa di cui si celebrava l’anniversario. E’ anche stata l’occasione per visitare il monumento carico di storia, che vanta bellissimi affreschi del ‘400 ed un’abside romanica tra le più interessanti e meglio conservate. Nella serata sono stati presentati i prossimi progetti: domenica 6 ottobre nella Chiesa verrà rappresentato il “Requiem” di John Rutter, mentre è già in cantiere per la prossima primavera una mini – stagione concertistica.

Un ricchissimo buffet con torte e dolci speciali preparati dalle generose rezdore della frazione e dal mitico Alfredo Melegari, pasticcere storico di Pontetaro, ha concluso la serata che tra chiacchiere e brindisi si è prolungata nella brezza del giardino, all’ombra del bellissimo abside romanico.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

28 Luglio, 2019 at 6:40 am