Archive for the ‘ALDO TAGLIAPIETRA’ tag

Controtempi, “ALDO TAGLIAPIETRA” in concerto, Sabato 4 Aprile

without comments

Sabato 4 aprile, presso la Casa della Musica alle ore 19, con ingresso libero, si terrà la presentazione del libro “Lungo le vie del Prog” di Massimo Forni. Realizzato in collaborazione con la realtà reggiana del GONG Rock Festival in Progress, novità assoluta di questa ottava edizione di CONTROTEMPI, l’incontro sarà un’ occasione per ripercorrere la storia di trent’anni di Rock progressive italiano: dagli scintillanti esordi, negli anni settanta, con grandi band quali PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Area e Le Orme fino alla rinascita attraverso gruppi contemporanei come Notturno Concertante, Finisterre, Maschera di Cera e Mangala Vallis, che riprendono le sonorità e lo spirito del genere prog, fatto di contaminazioni, di varietà e complessità compositiva e stilistica. Insieme all’autore saranno presenti diversi ospiti tra i quali Aldo Tagliapietra, leader del gruppo Le Orme, Gigi Cavalli Cocchi (batterista di Mangala Vallis, C.S.I. e Ligabue, nonché organizzatore del GONG Festival), il musicista Massimo Orlandini, Bernardo Lanzetti, e Cristiano Roversi (rispettivamente voce e tastiere dei Mangala Vallis). A seguire, dopo un buffet gratuito e aperto a tutti, verrà presentato, nella Sala Concerti – ore 21 – il nuovo progetto musicale di Tagliapietra che, accompagnato dai musicisti della sua attuale band, si esibirà con il sitar, strumento che studia dal ’94 e sul quale sta realizzando un manuale di prossima pubblicazione.

Aldo Tagliapietra

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 3rd, 2009 at 5:15 pm

CONTROTEMPI – JIMI HENDRIX,itinerari sonori dai ’70 a oggi, 2 aprile 2009

without comments

jimi_hendrix_controtempiIncontro “JIMI HENDRIX”

Presentazione del libro
“LUNGO LE VIE DEL PROG”

“ALDO TAGLIAPIETRA”
in concerto

Dopo il trascinante concerto di PFM al Palasport, continuano più ricchi che mai gli itinerari sonori della rassegna CONTROTEMPI, coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura. Doppio appuntamento, questa settimana, con l’incontro dedicato a Jimi Hendrix, e con un ritorno al rock progressive per la prima delle due serate organizzate in collaborazione con il GONG Rock Festival in Progress di Reggio.

L’incontro sul più grande guitar hero di tutti i tempi si terrà giovedì 2 Aprile presso il Cinema Astra, alle ore 21 e con ingresso libero. Musicista di eccezionale talento e inventiva, straordinario compositore, precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del Rock, Hendrix verrà raccontato da Riccardo Venturella (ideatore del programma Videology su TV Parma, e curatore di rubriche radiofoniche su RPR) insieme allo speaker di K-Rock Marco Moser (conduttore del programma settimanale “Beat Club” dedicato alla musica sixties), con la partecipazione di Alberto Radius storico chitarrista della Formula 3 e tra i più grandi session men italiani.

Durante la serata verranno proiettati filmati originali tratti da rari clip televisivi e dalle più memorabili esibizioni live di Hendrix: dalla performance senza precedenti che lo consacrò negli Stati Uniti, al Monterey Pop Festival del ’67, in cui incediò e distrusse la sua Fender Stratocaster, all’esecuzione provocatoriamente distorta dell’inno degli Stati Uniti a Woodstock, fino a una delle ultime apparizioni (all’Isle of Wight Festival del 1970) prima della sua morte improvvisa.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 1st, 2009 at 1:31 pm