Archive for the ‘appennino piacentino’ tag

Appennino Folk Festival 2010

without comments

22 Agosto, ore 21,30 Vesimo di Zerba (Piacenza)

Nel cuore dell’Appennino, zigzagando tra suoni, sapori e colori delle province di Alessandria, Piacenza, Pavia e Genova, gli elementi aria, fuoco e terra si uniscono per formare una contaminazione unica ed irresistibile. In questi luoghi magici in cui le memorie si perdono come radici profonde di un albero secolare, ma restano sempre vive come la linfa che scorre all’interno di esse si trova Una vallata che si staglia maestosa tra i monti scavati dal passaggio del fiume Trebbia, al confine tra Emilia Romagna e Lombardia.

Domenica 22 agosto a partire dalle ore 21.30, Vesimo di Zerba, gioiello della Val Boreca, si trasforma in chiave di violino appenninica, creando lungo le vie dell’antico borgo, con la melodia della fisarmonica di Franco Guglielmetti e l’incanto del piffero di Gabriele Dametti. Questa frazione di Zerba conta solo 9 abitanti, un paese sospeso, che rivive in un’atmosfera magica dove poter ritrovare se stessi nel vecchio cuore mai fermo della musica popolare. E quello del 22 agosto è un appuntamento speciale, perché oltre ad assistere all’originale concerto itinerante c’è la possibilità di cenare in una tipica ostera del piccolo paese. Un gioiellino con un pergolato ed una balconata, sotto la quale, nel più tipico spirito appenninico, si aprono le antiche danze di gruppo che si ballano in cerchio! Ad accompagnare le giga, piana e alessandrina sono naturalmente gli strumenti tradizionali. All’Appennino Folk Festival ancora prima delle più eccentriche note musicali, altri sensi, come il gusto, vengono coinvolti. Note culinarie e spartiti di sapori allietano con prodotti tipici della zona la serata nell’Appennino Piacentino.

Questo evento, come gli altri appuntamenti del Festival, è realizzato grazie alla collaborazione tra Regione Emilia Romagna, Provincia di Piacenza comuni della zona.

Per informazioni: Iat di Piacenza  Tel.  0523.329324    Fax  0523.306727  Sito Web: www.appenninopiacentino.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

agosto 22nd, 2010 at 9:30 am

Ecomaratona, oro e argento per Bergamo

without comments

Ecomaratona, oro e argento per Bergamo

Bergamo si aggiudica le medaglie d’oro e d’argento della terza edizione dell’Ecomaratona Valdarda “Il Sentiero dei Dragoni”. Oltre 155 gli iscritti alla marcia ecologica che domenica ha visto protagonista tutto il comprensorio comunale di Morfasso. Dal capoluogo a Monastero, da Santa Franca al Parco provinciale del Monte Moria, dal Monte Menegosa al Lama, fino al Passo dei Guselli, i numerosi corridori hanno attraversato l’Appennino Piacentino che, per l’occasione, ha offerto un panorama mozzafiato in una giornata assolutamente ideale dal punto di vista meteorologico e climatico con un bel sole e 18 gradi di temperatura.

Trionfatore assoluto della maratona all’insegna dell’ambiente, e totalmente immersa nella natura valdardese, per una lunghezza di 42 chilometri e 20000 metri di dislivello positivo, Thomas Capponi, pettorale 131, della Cral Banca Popolare di Bergamo e residente a Verdello, il quale ha ottenuto il posto più alto del podio percorrendo il Sentiero dei Dragoni in 3 ore, 59 minuti e 35 secondi, nonostante il termpo limite fosse ben superiore, per la precisione di 8 ore. Secondo posto per Matteo Ghezzi, pettorale 1 della Valetudo Skyrunning, con 4 ore e 40 secondi, seguito da Daniele Giacobone, pettorale 11 dell’Atletica Pavese, con 4 ore, 16 minuti e 41 secondi. A seguire Giovanni Ramponi, Stefano Molteni, Krishna Dovadola, Angelo Messora, Giorgio Bosi, Matteo Renda e Maurizio Zapponi; primo piacentino nella classifica assoluta Francesco Zanelli, Gruppo sportivo Gelmetti di Fiorenzuola, che ha trionfato in 4 ore e 48 minuti, seguito da Giovanni Marchi, pontenurese dell’Atletica Piacenza, con 4 ore, 48 minuti e 21 secondi.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

agosto 20th, 2010 at 1:30 am