Archive for the ‘Associazione Gli Amici di Elsa Onlus’ tag

IL PROGETTO DEL CUORE DELLA LUNIGIANA (dall’Italia a Betlemme: soft-therapy per gli orfanelli disabili)

without comments

Conferenza di presentazione

presso il Comune di Aulla (Massa-Carrara)
Piazza Gramsci 24

giovedì, 4 febbraio 2010
alle ore 14,30

All’incontro, parteciperanno le autorità della Provincia, compreso il Prefetto, tanta è l’importanza di questa iniziativa di solidarietà per i bambini con handicap di Betlemme. La spedizione umanitaria è organizzata da piccole e splendide realtà toscane e di Fontanellato (Parma): gli specialisti di alcune associazioni benefiche della Lunigiana e del Centro Cardinal Ferrari del parmense l’8 febbraio p.v. partiranno per la Palestina per portare gratuitamente agli orfani con gravi problemi le stesse cure non convenzionali, come l’ippoterapia e il trattamento manipolativo osteopatico, che si stanno rivelando efficaci su piccoli italiani affetti da cerebrolesioni e tetraparesi spastica.

Al centro del PROGETTO DEL CUORE della Lunigiana, c’è Elsa, una bambina aullese di nove anni che grazie ai trattamenti “alternativi” e alla perseveranza della mamma Manuela, ora cammina normalmente, sorride, gorgheggia e ha un fisico da modella, mentre le era stata pronosticata una vita da vegetale.

Intorno a lei ruota l’A.Ami.El.-Associazione Gli Amici di Elsa Onlus, voluta dai suoi genitori, che si prodiga perché siano concesse anche agli altri piccoli portatori di handicap le opportunità di migliorare tramite pratiche alternative, tra cui l’Aquananda e  la ionorisonanza ciclotronica endogena.

I progressi conquistati dalla piccola, a suon di sacrificio e tenacia  da parte dell’intera famiglia, potranno presto essere riscontrati negli orfani di Betlemme, con gravi deficit psicomotori e neurologici.
Tutti i bambini disabili possono essere definiti “orfani” ma “della medicina”, in quanto vengono abbandonati dalla scienza che li reputa inguaribili, perché colpiti da malattie rare…

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF