Archive for the ‘Caparezza’ tag

Concerti di CAPAREZZA (col cd «Il sogno eretico») e dei KARBONIO 14 per la 1ª giornata della Festa ANTINUCLEARE contro le centrali in Italia

without comments

Venerdì 20 maggio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22

Sono Caparezza e i Karbonio 14 i protagonisti musicali della prima delle due giornate della Festa Antinucleare, venerdì 20 maggio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia). L’iniziativa è foriera di un chiaro impegno contro la costruzione di centrali nucleari in Italia. Assolutamente da non perdere la performance di Caparezza, anche perché incentrata sulle novità del suo ultimo album campione di vendite «Il sogno eretico». Il suo concerto inizia alle ore 22, seguito alle 24 da quello dei Karbonio 14: ingresso riservato ai soci Arci e biglietti già esauriti da tempo. È comunque possibile prenotare (a 12 euro, consumazione inclusa) gli accessi all’area nuova del circolo, dove viene allestito un maxischermo per vedere in diretta il concerto; info www.arcifuori.it.

Nella seconda serata contro il nucleare, sabato 21 maggio, sono invece attesi al Fuori Orario il cantautore-rapper Simone Cristicchi e, di supporto, gli Atomika Kakato e i Trenincorsa, a soli 12 euro comprensivi di consumazione. In ciascuna delle due serate, la Festa Antinucleare prevede anche l’animazione per bambini fin dall’orario di apertura del locale (le 19 venerdì e le 18 sabato), bancarelle, ristorante in cortile e un grande buffet gratuito dalle 19.30 alle 21 (sabato pure la grigliata). Poi, il punto ristoro Pit Stop apre alle 20, con prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342.

Venerdì 20 tocca dunque a Caparezza contagiare tutti con «Il sogno eretico», l’unico sogno che si fa da svegli e che, in formato cd, è entrato direttamente al 2° posto delle classifiche nazionali di vendita degli album in marzo. Successore de «Le dimensioni del mio caos», il disco si distingue per brani irresistibili come il primo singolo «Goodbye malinconia», cliccatissimo su YouTube. Il tour di Caparezza è prodotto in Puglia con il sostegno del progetto Puglia Sounds, attraverso uno specifico avviso pubblico che favorisce l’allestimento e la realizzazione in Puglia di nuovi spettacoli musicali di artisti nazionali e internazionali.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 20th, 2011 at 1:15 am

Il Fuori Orario lancia la seconda parte della stagione con grandi artisti

without comments

Il Fuori Orario di Taneto di Gattatico lancia la 2ª parte della stagione: tra gli ospiti, Niccolò Fabi, Pierdavide Carone, Fabri Fibra, Nathalie, Paolo Rossi, Bandabardò, Caparezza, Frankie Hi-Nrg e 6 feste solidali

Arrivato al «giro di boa» della stagione 2010-2011, il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) presenta una programmazione da febbraio a giugno che probabilmente sarà la migliore dei suoi 18 anni di vita. Di sicuro sarà la più stimolante.

In ordine cronologico, nel club a metà strada tra Reggio e Parma faranno infatti tappa Niccolò Fabi (mercoledì 2 febbraio), Pierdavide Carone (vincitore morale di «Amici 2010», sabato 5 febbraio), Le Luci della Centrale Elettrica (venerdì 25 febbraio), Paolo Nori (mercoledì 2 marzo), gli Après La Classe (sabato 5 marzo), Cisco (mercoledì 9 marzo), i Rio (sabato 12 marzo), Marco Travaglio (martedì 15 marzo), Fabri Fibra (sabato 19 marzo), Nathalie (vincitrice di «X Factor 2010», venerdì 25 marzo), gli Africa Unite (sabato 2 aprile), Massimo Priviero con i Gang e Daniele Biacchessi (mercoledì 6 aprile), Paolo Rossi (sabato 23 aprile), i Modena City Ramblers (venerdì 29 aprile), i Sud Sound System (sabato 7 maggio), la Bandabardò (venerdì 13 e sabato 14 maggio), Caparezza (venerdì 20 maggio), Frankie Hi-Nrg Mc e altri in via di definizione.

«Chi ci conosce meglio – spiegano i soci titolari del Fuori Orario – sa però che la musica non è solo la componente basilare della nostra programmazione e la principale prerogativa attraverso la quale migliaia di ragazzi decidono di trascorrere parte del loro tempo libero negli spazi del circolo. Per noi la musica è sempre stata ben altro, ovvero soprattutto lo strumento primario grazie al quale siamo riusciti a far confluire le energie positive, che essa sempre sprigiona, nell’impegno sociale e in iniziative solidali che nel tempo sono diventate la vera priorità dell’attività del circolo».

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 1st, 2011 at 3:47 pm