Archive for the ‘Compiano’ tag

Festival dei girovaghi: grande finale per il concorso Emigrazioni il valore dei popoli

without comments

Sabato 30 luglio ha avuto luogo la serata di premiazione finale del concorso di video testimonianze “Emigrazioni. Il valore dei popoli”, ospitato all’interno del Festival dei Girovaghi a Compiano (Pr).
La serata ha avuto inizio con un intervento da parte di alcuni dei giurati presenti per l’occasione: Maurizio Boco, Presidente della Fonderia delle Arti di Roma, non è potuto essere presente alla manifestazione ma ha voluto ringraziare i giurati e sottolineare l’importanza dell’iniziativa culturale sul tema dell’emigrazione, specificando che l’obiettivo della Scuola di cinema è proprio quello di favorire e incoraggiare la diffusione e l’insegnamento delle arti oltre che sensibilizzare le persone su temi sociali di particolare interesse.  Silvia Bartolini, Presidente della Consulta Emiliano Romagnoli nel mondo, è intervenuta raccontando il suo lavoro quotidiano a difesa dei diritti degli emigrati e la sua esperienza concreta a capo della Consulta, ha evidenziato l’importanza di una collaborazione concreta fra le istituzioni e gli enti predisposti e della promozione di programmi culturali e manifestazioni per e con le comunità all’estero. Maria Teresa Alpi, Presidente dell’Associazione culturale Barbara Alpi, Direttrice del Museo Gli Orsanti e organizzatrice del Festival dei Girovaghi, manifestazione dedicata all’arte di strada e alla compenetrazione di culture diverse, ha ringraziato la presenza della giuria e gli autori dei filmati in concorso, concludendo la serata di premiazione e introducendo lo spettacolo del gruppo “Domo Emigrantes”, musicisti con la passione comune per la musica etnica popolare del Sud Italia e le tradizioni di tutto il mondo.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

agosto 5th, 2011 at 1:15 am

FESTIVAL DEI GIROVAGHI: GRAN FINALE PER IL CONCORSO EMIGRAZIONI IL VALORE DEI POPOLI

without comments

Sabato 30 luglio, il Festival dei Girovaghi, la famosa manifestazione artistica e culturale del Borgo di Compiano (Pr), ospiterà la serata finale di premiazione del concorso di video testimonianze “Emigrazioni. Il valore dei popoli”, che quest’anno è alla sua prima edizione.

La serata avrà inizio con un intervento da parte di alcuni dei giurati presenti per l’occasione: Maurizio Boco, Presidente della Fonderia delle Arti di Roma, Silvia Bartolini, Presidente della Consulta Emiliano Romagnoli nel mondo, Fabrizio Strafile, giornalista di Rai International, Maria Teresa Alpi, Presidente dell’Associazione culturale Barbara Alpi e proprietaria del Museo Gli Orsanti, Claudio Rossi de Gasperis, intenditore d’arte e restauratore dei Musei Vaticani.

Il programma prevede la proiezione degli ultimi 4 video finalisti per poi passare all’annuncio dei vincitori. In palio premi importanti. I premio: frequenza nella scuola di cinema all’interno della Fonderia delle Arti di Roma di uno dei moduli a scelta tra Montaggio, 3D, Effetti speciali; II premio: euro 1000,00 messi a disposizione dal Museo Gli Orsanti; III premio: realizzazione di un trailer del video in gara all’interno della Fonderia delle Arti.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 30th, 2011 at 1:30 am

Terzo appuntamento con il Festival dei Girovaghi

without comments

Sabato 23 luglio il borgo di Compiano ospita il terzo appuntamento del Festival dei Girovaghi, giunto quest’anno alla 9° edizione.

Il programma della manifestazione artistica e culturale, che avrà luogo presso il Castello di Compiano, prevede alle 22.00 la proiezione degli ultimi video finalisti che partecipano al concorso “Emigrazioni. Il valore dei popoli”:

“E neser?” regia di Daniela Giammarino, “Se non mi conosci lasciami parlare” di Augusto Marida, “Il coro di via Piave” regia Servizio Etam del Comune di Venezia in collaborazione con l’Associazione culturale “Settimo Binario”, e “Xenofobia” regia di Diana Giaisa Rinaldi, Liceo Artistico Statale di Roma.

A seguire, alle 22.40, il gruppo Pietrantica presenta “Lo spettacolo Orsanti”: con la ricerca, lo studio e la trascrizione di musica e testi di canzoni, si propone di tramandare e divulgare una tradizione popolare di musica, canti e danze attraverso spettacoli itineranti, atti a divertire e nello stesso tempo incuriosire ed informare lo spettatore sulla bellezza e la ricchezza del patrimonio culturale appartenente alla popolazione dell’area franco-provenzale-piemontese-catalana.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 23rd, 2011 at 1:00 am

GIAN ANTONIO STELLA AL FESTIVAL DEI GIROVAGHI A COMPIANO

without comments

tools.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 16th, 2011 at 1:15 am

“E..migrazioni. Il valore dei popoli” A Compiano in provincia di Parma un concorso video sulle tematiche dell’emigrazione

without comments

E..migrazioni. Il valore dei popoli

A Compiano in provincia di Parma un concorso video sulle tematiche dell’emigrazione

Un concorso video sul valore del fenomeno migratorio è stato bandito a Compiano (in provincia di Parma) con il patrocinio Ministero del Turismo, della Regione Emilia, della Provincia e del Comune di Compiano e la collaborazione del Museo Gli Orsanti e del Castello di Compiano.

Il concorso è sostenuto dalla scuola di Cinema: Fonderia delle Arti di Roma. Una struttura polifunzionale quella della Fonderia, che si propone di abbattere le barriere tra i diversi settori artistici. La scuola collabora con il Centro di Formazione Cinematografica nazionale e la casa di produzione cinematografica Lutey Film Production.

“E..migrazioni. Il valore dei popoli” si svolgerà nella bellissima location del castello di Compiano, nel mese di Luglio nei giorni :

8 luglio con l’apertura del concorso 16 luglio, 23 luglio, 30 luglio chiusura e premiazione

La Giuria ufficiale, composta da rappresentanti istituzionali e da professionisti della comunicazione, decreterà la classifica dei primi 3 video vincitori che saranno proiettati nel corso delle quattro serate.

I premio: frequenza nella scuola di cinema all’interno della Fonderia delle Arti di Roma di uno dei moduli a scelta tra

Montaggio; 3D; Effetti speciali

II premio: euro 1000 messo a disposizione dal Museo Gli Orsanti.

III premio: realizzazione di un trailler del video in gara all’interno della Fonderia delle Arti. Il vincitore potrà partecipare personalmente alle sedute di montaggio e realizzazione coadiuvato dallo staff della scuola.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 15th, 2011 at 1:22 am

Tornano i Girovaghi a Compiano (Parma) per un Festival ricco di spettacoli

without comments

Anche quest’anno il magico festival prenderà forma e si svolgerà a Compiano e Bedonia, nei giorni: 31 Luglio, 1 – 6 – 7 – 8 Agosto 2010

Ritornano gli artisti girovaghi nel borgo medievale di Compiano (in provincia di Parma) per l’ 8° Edizione dedicata alla magia degli spettacoli di strada. La manifestazione, è organizzata dall’Associazione Culturale Barbara Alpi (Museo Gli Orsanti) con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, l’Assessorato al Turismo della Provincia di Parma i comuni di Compiano e Bedonia, in collaborazione con Banca Monte Parma.

Tanti gli appuntamenti che animeranno le vie e le piazze dei comuni di Compiano e Bedonia: grande apertura a Compiano il 31 luglio con uno spettacolo delle inebrianti danzatrici del ventre della compagnia Azadeh. Seguirà, alle 22.00 lo spettacolo di circo dei Pres du Plop.

E poi tanti spettacoli di animazione trampolieri e artisti circensi arricchiranno le serate del 1 – 7- 8 agosto a Compiano e del 6 Agosto a Bedonia. Un coinvolgente programma anche per i bambini, con bolle e giochi di un tempo che faranno divertire grandi e piccini. Da non perdere anche la Riffa con l’estrazione di particolarissimi e rari premi. Ma non mancherà la musica in questo Festival, grazie alle note del pianoforte di Albot e la voce di Giancarlo Ilari con lo spettacolo “Il futurismo e le canzonette italiane del ‘900”. Presso il Municipio di Compiano invece si terrà, durante tutto l’arco del Festival, la Mostra di Burattini a cura di: Claudio Rossi De Gasperis. Infine i visitatori protranno ammirare la suggestiva storia degli Orsanti presso Il Museo, situato nell’antica chiesa di San Rocco, tutti i giorni dalle 14.00 alle 18.00.

Il festival diventa l’occasione per celebrare la cultura degli Orsanti, saltimbanchi, giocolieri, acrobati e ammaestratori di animali che, partiti da Compiano, hanno portato in tutto il continente i loro spettacoli con orsi ammaestrati, elefanti, cammelli, cavalli, scimmie e pappagalli. Col tempo quella dell’orsante divenne una professione, i contadini si trasformarono in gente di spettacolo e ne fecero una professione ereditaria.

Questo è un festival che ricorda i girovaghi del passato, presente e futuro. Persone che coltivano il gusto dell’originalità, della creatività senza orizzonti, spontanea, al di fuori delle strutture ufficiali.

www.museogliorsanti.it     www.festivaldeigirovaghi.com

Programma Festival dei Girovaghi 2010

Compiano (Parma)

Sabato 31 Luglio

Ore 21.30: Spettacolo Azadeh. Nove bellissime donne danzano la danza del ventre

Ore 22.30: Compagnia Pres du Plop, spettacolo di circo

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 31st, 2010 at 1:30 am

Il 30 maggio l’Orso è in Festa a Compiano

without comments

Museo gli Orsanti Compiano Parma

Esplode l’Orso mania! Il Borgo medievale di Compiano (Parma) si popola di orsi e orsanti per una giornata dedicata interamente all’antico re della foresta

Orsi di peluche, di cioccolato, scolpiti in legno, orsi nelle favole, nei libri, nella storia. Orsi dipinti, orsi immaginati, orsi veri, studi antropologici ed etnografici sull’orso, tutto questo e molto altro sarà lo scenario della manifestazione “Lorso in festa” prevista domenica 30 maggio a Compiano (Parma).

Nella culla “dell’emigrazione girovaga”, dove uomini e orsi incrociarono le proprie vite per far fronte alla sopravvivenza e per dare spettacolo nelle strade e nelle piazze dell’Europa, si svolgerà la prima giornata interamente dedicata all’Orso, figura animale carica di densi significati e trascorsi storici. L’evento è realizzato in collaborazione con il Museo “Gli Orsanti”, l’Associazione culturale “Barbara Alpi” e il comune di Compiano.

Antica divinità, creatura venerata, fiera invincibile, signore della foresta, incarnazione della forza e del coraggio, l’orso non è stato soltanto il re degli animali, ma anche l’attributo di tutti i re. Il Museo Gli Orsanti aprirà le porte ai visitatori per far scoprire come la figura dell’orso sia intimamente legata alla città di Compiano e in generale alla popolazione della Valtaro, attraverso l’antico fenomeno migratorio che, per necessità, rese molti degli abitanti della zona artisti girovaghi e ammaestratori di orsi che si esibirono nelle vie e nelle piazze delle grandi città del Nord Europa.

L’intero paese sarà in festa per la celebrazione di questa figura mitica.

Tanti gli eventi in programma: alle ore 11.00 un seminario sull’orso presso il Castello di Compiano vedrà storici, antropologi e scrittori confrontarsi sulle tematiche riguardanti il ruolo di questo animale e il suo valore storico e simbolico attraverso varie epoche ed etnie.

Nel corso della giornata artisti scultori, illustratori, pasticceri, musicisti, scrittori, artigiani, decoratori e creatori di teddy bears metteranno i mostra le proprie opere ispirate all’orso. Per le strade principali del paese musiche, danze, cantastorie, celebreranno l’antico re del mondo animale, protagonista nei secoli, di fiabe, illustrazioni, fumetti, cartoni animati, film, canzoni, storie realmente accadute ed ideologie ispirate alla sua figura: forte e misteriosa. La letteratura saggistica, fiabesca, fumettistica dedicata all’orso, sarà oggetto di letture, e rappresentazioni interpretative. Oggetti di vita quotidiana, strumenti musicali, stampe, e abiti d’epoca, per descrivere un fenomeno lontano nel tempo ma vicino al cuore di molti Compianesi si troveranno presso il Museo Gli Orsanti. Tante sorprese per una giornata tutta da scoprire..

Per informazioni: 0523 385130  www.museogliorsanti.it info@studiomood.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 30th, 2010 at 1:31 am

Riapre il giorno di Pasqua il Museo Gli Orsanti di Compiano

without comments

Gli Orsanti

Venite a conoscere la storia di uomini coraggiosi, partiti per terre lontane, viaggiatori erranti ammaestratori di bestie feroci…

Sono Gli Orsanti…

Partiti dal borgo medievale di Compiano (Parma) in cerca di fortuna, Gli Orsanti hanno viaggiato per i paesi del nord Europa portando nelle piazze i propri spettacoli in cui si esibivano Orsi, scimmie ed altri animali sapientemente ammaestrati. In un rapporto simbiotico e di reciproca necessità con questi animali.

Il Museo rievoca, attraverso immagini, quadri, manifesti, riproduzioni in cartapesta, strumenti musicali e tanti altri oggetti dell’epoca questo particolare fenomeno migratorio, che ha interessato molti abitanti del borgo di Compiano presumibilmente già a partire da XVIII secolo.

Il museo, situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, regala un’immagine onirica, da circo felliniano a chi vi entra, L’intento documentario, evidente nei pannelli con testi e fotografie che illustrano l’attività di questi “commedianti”, si intreccia a quello teatrale, dove l’ambiente austero e mistico si fa scenario di un’inaspettata rappresentazione pagana.

Il Museo degli Orsanti nasce nel 2001 con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, l’Assessorato al Turismo e alla Cultura della Provincia di Parma, il Comune di Compiano e la Comunità Montana Parma Ovest.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 4th, 2010 at 1:50 am

Le storie degli Orsanti e dei popoli migratori dell’appennino tosco – emiliano in onda sabato sera su Rai Tre nella trasmissione “Ulisse”

without comments

Museo Orsanti

Museo Gli Orsanti

Andrà in onda sabato 19 settembre alle ore 21.05 la trasmissione di Alberto Angela dedicata allo sviluppo dei neonati in cui si parlerà anche di Orsanti. A luglio una troupe aveva effettuato alcune riprese a Compiano, presso il Museo Gli Orsanti, unico al mondo, che rievoca, attraverso immagini, oggetti d’epoca, quadri, manifesti, riproduzioni in cartapesta, strumenti musicali e molto altro, un particolare fenomeno migratorio, che ha interessato molti abitanti del borgo di Compiano presumibilmente già a partire da XVIII secolo. Un pezzo di storia vera, che spiega, attraverso oggetti e testimonianze, la condizione del popolo tosco-emiliano. Proprio della condizione dei bambini in quell’epoca, figli degli emigranti girovaghi di fine ottocento parlerà la trasmissione che andrà in onda sulla terza rete nazionale sabato, in prima serata.  Il museo, costituitosi nove anni fa, grazie al profondo e continuo impegno di Maria Teresa Alpi, presidente dell’Associazione Barbara Alpi si trova presso la chiesa sconsacrata di San Rocco, in via Marco Rossi Sidoli a Compiano.

www.museogliorsanti.it

PDF24 Creator    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

settembre 19th, 2009 at 2:38 am

Grande successo di visitatori per il Festival dei Girovaghi 2009

without comments

Compiano festival dei girovaghiSi è concluso il 18 Agosto con lo spettacolo Lo Psicocomico a Santa Maria del Taro, il settimo Festival dei Girovaghi. Un successo ormai consacrato, una fonte inesauribile di soddisfazioni per Maria Teresa Alpi, ideatrice e organizzatrice dell’evento, che ogni anno viene ripagata con grande attenzione e partecipazione da parte del pubblico.

Il Festival ha visto esibirsi diversi artisti per tutti i weekend fra il 25 luglio e la prima metà di Agosto nei paesi di Compiano, Borgotaro, Santa Maria del Taro e Bedonia. Una manifestazione che ha incantato i molti visitatori con spettacoli teatrali, circensi, musicali, mostre ed esposizioni.

Il Festival dei Girovaghi è ormai una vera e propria istituzione per la Val Taro e per tutti i compianesi, una kermesse trascinante e ricca di emozioni, tra esibizioni di comici, musicisti e mangiafuoco.

Festival dedicato ai girovaghi, a coloro che hanno girato, girano e gireranno il mondo, guidati dal desiderio di conoscenza e di ricerca del passato, persone originali, creative, spontanee, al di fuori delle strutture ufficiali: persone “in movimento”. Musicanti senza meta, gli Orsanti partiti da Compiano, hanno portato in tutto il continente i loro spettacoli con orsi ammaestrati, elefanti, cammelli, cavalli, scimmie e pappagalli. Saltimbanchi, giocolieri, acrobati, ammaestratori di animali, poco alla volta quella dell’orsante divenne una professione, e i contadini si trasformarono in gente di spettacolo facendone un mestiere ereditario.

Il Museo Gli Orsanti di Compiano, in via Marco Rossi Sidoli, resterà aperto tutto agosto dalle 16 alle 19.30, tutti i giorni, escluso il lunedì.

Il Museo situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, uomini coraggiosi,  artisti musicanti e ammaestratori di animali che portarono in giro per il mondo, nelle vie e nelle piazze i propri spettacoli.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

agosto 20th, 2009 at 2:06 pm

Inviato in Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with

FESTIVAL DEI GIROVAGHI 2009 LO SPETTACOLO CONTINUA

without comments

FESTIVAL DEI GIROVAGHI A COMPIANOAncora un ricco programma artistico per la settima edizione del Festival dei Girovaghi.

Nei giorni 15 e il 16 e 18 agosto a Compiano vi saranno spettacoli musicali, mostre, e spettacoli per bambini.

Sabato 15 Agosto alle ore 17 si rinnova l’appuntamento con il Jazz di Lou Carulli, sonorità uniche in uno scenario suggestivo come quello della Piazzetta di San Rocco, davanti il Museo Gli Orsanti di Compiano.

Domenica 16 Agosto alle 16 e 30 Dante Cigarini delizierà i presenti con i suoi spettacoli di Burattini, mentre a Santa Maria del Taro, martedì 18 Agosto sarà in scena lo spettacolo “Lo Psicocomico”.

Durante tutta la durata del festival presso il Municipio di Compiano si potrà visitare la mostra di Michele Bocelli dal titolo “Progetto Parma”, poco distante in una Bottega Claudia presenta “Tre Perfetto, Parma” gioielli in caucciù e turchi di design internazionale.

Inoltre, Il Museo Gli Orsanti di Compiano, in via Marco Rossi Sidoli, resterà aperto al pubblico dalle 16 alle 19.30, tutti i giorni, escluso il lunedì.

Il Museo situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, uomini coraggiosi,  artisti musicanti e ammaestratori di animali che portarono in giro per il mondo, nelle vie e nelle piazze i propri spettacoli.

Un Festival dedicato ai girovaghi, a coloro che hanno girato, girano e gireranno il mondo, guidati dal desiderio di conoscenza e di ricerca del passato, persone originali, creative, spontanee, al di fuori delle strutture ufficiali: persone “in movimento”. Musicanti senza meta, gli Orsanti partiti da Compiano, hanno portato in tutto il continente i loro spettacoli con orsi ammaestrati, elefanti, cammelli, cavalli, scimmie e pappagalli. Saltimbanchi, giocolieri, acrobati, ammaestratori di animali, poco alla volta quella dell’orsante divenne una professione, e i contadini si trasformarono in gente di spettacolo facendone un mestiere ereditario.

Stampante PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

agosto 15th, 2009 at 1:56 am

Compiano 7° edizione del Festival dei Girovaghi, inizio sabato 25 luglio

without comments

Compiano 7° edizione del Festival dei Girovaghicompiano2

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 24th, 2009 at 6:27 pm

XVIII RADUNO UFFICIALE PUNTORACINGCLUB 01 – 02 Maggio 2009 – Varano de’ Melegari & Compiano (Parma)

without comments

XVIII RADUNO UFFICIALE PUNTORACINGCLUB 01 - 02 Maggio 2009 - Varano  de' Melegari & Compiano (Parma)

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 30th, 2009 at 4:02 pm