Archive for the ‘Coordinamento Pace e Solidarietà’ tag

Ecco il Centro interculturale

without comments

Centro interculturale Ecco il Centro interculturale!
Uno spazio di incontro voluto da più di quaranta realtà che sul nostro territorio si occupano di intercultura. Da oggi, in via Bandini.

Da un grande progetto d’integrazione nasce il Centro interculturale di Parma, pronto da oggi ad accogliere i cittadini, di ogni provenienza geografica. Non è, infatti, un luogo per gli stranieri o degli stranieri, ma uno spazio di tutti voluto e realizzato da quarantun realtà, fra associazioni, cooperative, coordinamenti e comunità, pronte a scommettere su un futuro di convivenza positiva fra persone di origini diverse.

E’ una grande soddisfazione vedere un progetto partire sulla carta e arrivare a risultati tangibili come la costruzione di un luogo fisico, che è davvero qualcosa di molto concreto. La ristrutturazione dei locali del Centro interculturale è frutto unicamente del “lavoro” volontario di chi ha scelto di aderire a questa esperienza. Sono tante organizzazioni, di cui solo la metà composte da persone straniere e questa è una delle tante ricchezze del progetto. Giorno dopo giorno, fianco a fianco, i volontari hanno carteggiato, stuccato, dipinto … e adesso che tutto è pronto, la prima grande scommessa è vinta. Ora la sfida è che questo spazio sappia accogliere e dare forma alle idee di tutti, a prescindere dal colore della pelle.” Dalle parole della coordinatrice del progetto -nato in collaborazione con Forum solidarietà e sostenuto dalla Provincia di Parma- emerge la fatica ma anche la gioia di aver dato il via a un progetto così importante. Centro interculturale inaugurazione

Sì, perché la nostra città era una delle poche in Emilia Romagna a non avere ancora un Centro interculturale.

Ora, in via Bandini 6, la casa dell’integrazione è pronta ed è bella, colorata e accogliente.

 Le idee che bollono in pentola sono davvero tante perché il Centro interculturale è anzitutto un laboratorio dove sperimentare politiche innovative di cittadinanza, nuove pratiche di partecipazione, integrazione e convivenza interreligiosa, attraverso iniziative che coinvolgeranno tutti.

Sarà uno spazio che ospiterà le diverse associazioni, uno sportello per informare e orientare, un centro di documentazione. Ma il Centro sarà anche un luogo vivace: promuoverà azioni di mediazione linguistica e culturale, corsi di lingua, laboratori per ragazzi, rassegne, mostre e dibattiti. Da qui nasceranno progetti che daranno risposte utili ai bisogni della comunità e che faranno di questo luogo un punto di riferimento irrinunciabile. In un contesto sempre più dinamico e multietnico, il Centro Interculturale risponde in modo costruttivo e solidale a un cambiamento sociale che, ormai, è un dato di fatto da cui nessuno può più prescindere.

Read the rest of this entry »

Festa Multiculturale a Collecchio

without comments

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 29th, 2012 at 1:25 am

Inviato in Associazioni No Profit,Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Festa Multiculturale 2011 a Collecchio

without comments

Festa Multiculturale 2011 il programma completo in pdf cliccando qui…

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 25th, 2011 at 1:15 am

Inviato in Associazioni No Profit,Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Conto alla rovescia per la Festa Multiculturale continuano i preparativi per la festa più colorata dell’estate in arrivo il 26, 27 giugno e il 2, 3 e 4 luglio

without comments

Il 26 e 27 giugno e il 2, 3 e 4 luglio, al Parco Nevicati di Collecchio, ritorna la Festa Multiculturale ormai alla quattordicesima edizione.

E’ un evento che riesce a coinvolgere ogni anno più di 15000 visitatori e oltre 400 volontari.

Un esempio d’iniziativa sociale condivisa alla quale partecipano circa 70 tra associazioni di volontariato,organizzazioni di promozione sociale e comunità migranti.

Probabilmente l’occasione più importante di integrazione del nostro territorio.

La Festa Multiculturale è un cocktail esplosivo di gusti, colori, lingue, suoni diversi.
Le cucine si ampliano seguendo l’andamento demografico di Parma e provincia, e diventano 28 diversi menù provenienti da altrettante comunità (tra cui quella italiana), un mix di  sapori e spezie che stuzzicano il palato e pizzicano l’olfatto.

Insieme alla scelta culinaria, si ha un ricco calendario di iniziative, importante per unire il folclore al bello della cultura di ogni paese con l’approfondimento delle tematiche inerenti all’immigrazione e all’intercultura.

Tra lo stand di un’associazione di volontariato e quello di un venditore ambulante si può trovare spazio per ballare o assistere alla presentazione di un libro, vedere spettacoli teatrali o ragazzi che suonano lo djembe,  proiezioni di documentari e capoeira, seminari e mostre fotografiche, giochi interattivi per bambini e ludoteche.

La parola d’ordine è contaminarci, lasciare a casa preconcetti datati ed entrare nel parco Nevicati con curiosità.

La promessa è che tornerete a casa pensando che non è una festa, ma la realtà, fatta di persone diverse che trovano piacere nello stare insieme, consapevoli che il fenomeno migratorio non è qualcosa di occasionale ma strutturale e, per questo motivo, che è meglio imparare a conoscersi piuttosto che scontrarsi

Festa Multiculturale 2010 il programma in pdf

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 26th, 2010 at 2:15 am

Inviato in Associazioni No Profit,Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il Popolo Viola di Parma aderisce al Presidio di stasera (Appuntamento ore 18.00 in piazzale della Pace), organizzato da Ism-Italia – Comitato Parma per Gaza – Coordinamento Pace e Solidarietà per protestare contro il blitz dell’esercito israeliano contro la “Freedom Flottilla”, missione di aiuti umanitari per Gaza!

without comments

Anche il Popolo Viola di Parma aderisce al Presidio di stasera 31 maggio (Appuntamento ore 18.00 in piazzale della Pace),  organizzato da Ism-Italia – Comitato Parma per Gaza – Coordinamento Pace e Solidarietà per protestare contro il blitz dell’esercito israeliano contro la “Freedom Flottilla”, missione di aiuti umanitari per Gaza!

Siamo di fronte ad un atto gravissimo di terrorismo internazionale da parte dello Stato di Israele, compiuto in acque internazionali,, un atto di guerra contro imbarcazioni che trasportavano aiuti umanitari e 700 pacifisti internazionali con l’obiettivo di rompere l’embargo a cui da 4 anni è sottoposta la popolazione della Striscia di Gaza.

Il sangue dei pacifisti della Freedom Flotilla, come il sangue di Rachel Corrie, segna una condanna senza appello dello Stato di Israele come stato canaglia che attenta alla pace nel Mediterraneo e nel mondo.

Il massacro compiuto rappresenta una sfida al mondo intero contro cui è necessaria la più ampia mobilitazione.

L’appoggio, la copertura , la vera e propria complicità assicurata allo Stato di Israele da parte dei governi dell’Unione europea è ormai intollerabile.

Salga la protesta e la mobilitazione di tutti i pacifisti davanti alle ambasciate, ai consolati di Israele, davanti alle prefetture, davanti alle sedi dei media nazionali.

Il Popolo Viola – Gruppo di Parma
349/6750451 – nbd.parma@gmail.com
http://popoloviolaparma.wordpress.com
http://www.facebook.com/group.php?gid=179035528804&ref=ts

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF